ANAC assume, il concorso per 35 amministrativi

di Fabiana 1

ANAC, Autorità Nazionale Anticorruzione, sta selezionando 35 amministrativi che saranno scelti tramite apposita procura concorsuale: le figure selezionate saranno impiegate per il ruolo di specialisti dell’area amministrativa e giuridica e sette dei posti a disposizione sono riservati al personale interno.

anac

La domanda di partecipazione, corredata della documentazione richiesta, potrà essere inviata entro le ore 16.00 del 20 aprile 2018 secondo le modalità previste dal bando (qui in dettaglio). Viene proposto un contratto individuale di lavoro per l’assunzione a tempo indeterminato, con inquadramento nella categoria A – parametro retributivo F1 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione.

Per partecipare al concorso è necessario essere in possesso di una serie di requisiti:

– cittadinanza italiana o di altro Paese membro dell’UE o di una delle altre categorie riportate sul bando;

– età non inferiore a 18 anni;

– laurea magistrale o specialistica o vecchio ordinamento in Giurisprudenza, Teoria e Tecniche della normazione e dell’informazione giuridica, Scienze delle pubbliche amministrazioni, Scienze della politica, Studi europei;

– idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso fa riferimento;

– godimento dei diritti civili e politici;

– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;

– non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

– non aver riportato condanne penali.

 

Il concorso è articolato in una prova preselettiva tramite test per la verifica della attitudini all’apprendimento.

La selezione scritta sarà invece articolata in:

prova scritta teorica consistente nella somministrazione di quesiti a risposta multipla per la verifica delle conoscenze direttamente riferite all’ambito professionale per il quale si concorre, delle conoscenze relative alle tecnologie informatiche e/o della comunicazione e/o del CAD e della conoscenza della lingua inglese;

prova scritta teorico-pratica consistente nella predisposizione di un atto amministrativo o documento attinente la concreta attività lavorativa e le mansioni del profili per il quale si concorre.

Seguirà un colloquio orale e infine la valutazione dei titoli.

 

Commenti (1)

  1. Bellissimo ,meraviglioso ,grazie ,graziehttp://are-f.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>