Concorsi ARPA Puglia per 14 assunzioni

di RobertoR Commenta

corso settore ambienteLa ARPA Puglia (Agenzia Regionale per la Prevenzione e la protezione dell’Ambiente della Regione Puglia), ha indetto alcuni concorsi pubblici per titoli e per colloqui, finalizzati ad assumere 14 nuove figure professionali che verranno inserite all’interno del Centro Salute e Ambiente. Cerchiamo dunque di comprendere quali siano le principali caratteristiche di questi bandi, e come potersi candidare.

Le assunzioni saranno effettuate presso le strutture di Bari e di Taranto, e prevedono una scadenza dei termini di presentazione delle domande entro il 13 settembre 2013. Le risorse professionali assunte saranno inserite con contratto di lavoro a tempo determinato, con inquadramento in categoria D o C in base al ruolo, della durata di 24 mesi, prorogabili ai sensi di legge.

Per quanto concerne le figure a concorso, questo è l’elenco delle risorse professionali interessate dai bandi:

  • 1 Laureato in Scienze Ambientali – Taranto Laboratorio Olfattometrico, con possibile temporanea assegnazione presso la sede di Bari;

 

  • 4 Chimici – Taranto e Bari per attività di campionamento ed analisi del particolato atmosferico;

 

  • 1 Chimico – Taranto, per attività di determinazioni di microinquinanti organici in matrici ambientali;

 

  • 1 Laureato in Scienze Biologiche o Biotecnologie o Chimica e tecnologie Farmaceutiche – Bari per valutazione delle tossicità del particolato atmosferico;

 

  • 1 Statistico – Bari, per analisi statistica dei dati sanitari e ambientali;

 

  • 1 Informatico – Bari, per attività di gestione, implementazione e sviluppo delle banche dati informatiche CET e INEMAR;

 

  • 1 Ingegnere Ambiente e Territorio – Bari, per analisi dei dati di qualità dell’aria e dei dati emissivi di carattere industriale;

 

  • 1 Perito Chimico assistente tecnico (cat C) – Taranto, attività di campionamento della matrice aria;

 

  • 1 Laureato in Ingegneria o Fisica – Taranto, per gestione ed elaborazione di dati meteo climatici;

 

  • 1 Ingegnere Meccanico – Taranto, per attività di verifica e controllo su impianti e macchine;

 

  • 1 Ingegnere Informatico – Taranto, per attività di gestione, implementazione e sviluppo delle banche dati ambientali informatiche.

Per consultare i bandi integrali e proporre le proprie candidature, vi consigliamo di consultare il sito internet arpa.puglia.it.