Mc Donald’s, il recruiting day a Firenze

di Fabiana Commenta

McDonald’s torna ad assumere: l’azienda americana sta per aprire un nuovo punto vendita nella città di Firenze e sta selezionando 35 diverse figure da inserire all’interno della struttura. 

In questa occasione si cercano diversi profili, in particolare Addetti alla Ristorazione Veloce, Hostess e Steward. 

Crew (addetto vendite e preparazione pasti)

Hostess o Steward (accoglienza dei clienti e gestione eventi) con la possibilità anche di diventare:

mcdonalds

Manager (gestisce l’organizzazione del ristorante)

Store Manager (Direttore di Ristorante)

E anche in questa occasione la società organizza un Recruiting day McDonald’s in programma il 6 maggio, una giornata di selezione per poter incontrare le risorse umane McDonald’s. 

Nel corso della giornata gli aspiranti candidati saranno sottoposti a colloqui e test per poterne valutare la caratteristiche e le competenze.

Per poter partecipare al recruiting day è necessario registrarsi nel portale e compilare un questionario online relativa al ruolo di interesse e la disponibilità oraria per lavorare all’interno delle strutture: dovrà essere allegato anche un cv con tutti i propri dati personali. Per inviare la propria candidatura per partecipare alla giornata di reclutamento è sufficiente collegarsi alla pagina dedicata. I candidati prescelti saranno assunti con contratto di inserimento in apprendistato per giovani di età compresa fra i 18 ai 29 anni di età per 3 anni, alla fine dei quali il contratto diventerà a tempo indeterminato.

McDonald’s sta cercando personale da inserire in diverse zone in Toscana: addetti alla ristorazione a Foiano della Chiana (Arezzo), Lucca, Cecina (Livorno), Montecatini Terme (Pistoia), Montemurlo (Prato), Siena, Pisa, ma anche per la città di Parma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>