Come trovare lavoro con le indicazioni di Victor Fadlun

di GianniPug Commenta

3 suggerimenti di Victor Fadlun per trovare lavoro

Moltissime persone si ritrovano a cercare lavoro senza ottenere risultati. Quello che pochi sanno è che con l’aiuto di Victor Fadlun, responsabile delle Risorse umane con esperienza pluriennale, è possibile evitare di perdere tempo e andare subito al sodo. 

Quando si cerca lavoro si fanno le solite cose, si inviano curriculum, a volte centinaia di mail, nella speranza che qualcuno dei datori di lavoro risponda e si riesca almeno ad arrivare alla fase di colloquio dove presentarsi personalmente e aumentare le possibilità di riuscita. 

Abbiamo contattato questo illustre esperto che ci ha spiegato come riuscire a trovare lavoro e farsi ricontattare dalle aziende più velocemente. 

Molte persone puntano a inviare moltissimi curriculum, cercano di sfruttare la legge dei grandi numeri. Questo sistema non funziona ed è evidente, come ci tiene a sottolineare Victor Fadlun che ha aiutato molti disoccupati a trovare lavoro grazie anche al centro per l’impiego che si trova a Merano.

Per aumentare le proprie possibilità di essere assunti bisogna essere più astuti. 

È inutile mandare in giro centinaia di mail e aspettare. Il segreto per farsi richiamare dai responsabili della selezione del personale, come ci dice Victor, è di pensare alla candidatura come a una promozione personale, ragionare in termini più pubblicitari che non da lavoratori dipendenti. Dobbiamo fare in modo di farci ascoltare. La soglia dell’attenzione delle persone è molto bassa. 

Crea un curriculum creativo

Molti candidati presentano un curriculum standard, esteticamente poco interessante. Il consiglio è quello di cercare di colpire al primo sguardo chi apre le mail dei candidati e portarlo così a leggere l’intero documento. Ci sono molti programmi di grafica accessibili gratuitamente che è possibile utilizzare con molta facilità. 

Fai una ricerca per conoscere l’azienda

Secondo Victor Fadlun un errore che molti commettono è quello di non conoscere minimamente l’azienda per la quale si stanno candidando. Per aumentare le proprie possibilità di venire contattati e poi anche assunti dopo il colloquio un consiglio che Victor dà a tutti quelli che si rivolgono a lui è di fare una ricerca e conoscere chi è il datore di lavoro, quali sono i suoi valori, le prospettive di crescita e anche problemi che cercano di risolvere. 

Contatta l’azienda al telefono 

Molte persone inviano i curriculum e aspettano che sia il responsabile della selezione a contattarli. In realtà è un errore, come dice l’esperto, è consigliabile aspettare tre giorni al massimo dopo aver inviato il curriculum e poi contattare l’azienda al telefono per chiedere se hanno avuto modo di visionare il curriculum e suggerire la propria disponibilità di presentarsi al colloquio.

Questi consigli di Victor Fadlun, responsabile delle Risorse umane che ha aiutato tantissime persone a trovare lavoro, sono molto utili e spesso trascurati, ma assicurano un maggiore successo ai candidati. 

Basta un po’ di impegno e di creatività, secondo l’esperienza del dottor Fadlun, e i selezionatori riescono a capire se il candidato è quello giusto o meno. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>