Mondo Convenienza assume personale part time a Roma, come candidarsi

di Fabiana 6

Mondo Convenienza sa reclutando personale da inserire all’interno di alcune sue sedi romane: l’azienda, fra le grandi del settore dell’arredamento low cost, ha avviato una campagna di reclutamento in collaborazione con l’Agenzia per il lavoro Manpower per l’assunzione di 27 addetti/e alle vendite part time.

Mondo Convenienza, assunzioni, roma, addetti vendite

I profili selezionati saranno inseriti in diversi punti vendita e saranno distribuiti in modo diverso in base alle esigenze dell’azienda:

8 Addetti vendita in Mondo Convenienza a Fiumicino

10 Addetti vendita in Mondo Convenienza a Roma Aurelia – Casal Lumbroso

9 Addetti vendita in Mondo Convenienza a Roma Casilina.

Vediamo i requisiti necessari per potersi candidare:

sono necessari il diploma quinquennale e/o laurea;

è gradita la conoscenza dei software di progettazione quali autocad;

si richiedono forte motivazione, forte orientamento al cliente, flessibilità;

richieste ottime capacità relazionali.

Tutte le risorse selezionate da Manpower verranno inserite successivamente inserite in un percorso di formazione iniziale della durata di un mese, necessario per poter acquisire le competenze tecniche e relazionali richieste per lo svolgimento del ruolo e prima dell’inserimento in azienda con contratto a tempo determinato part-time 20h settimanali.

Per poter partecipare alle selezioni come addetto vendita su Roma, è necessario inviare la candidatura o dal sito di Modo Convenienza o direttamente tramite il sito ufficiale di Manpower alle pagine apposite dedicate alle relative offerte di lavoro:

candidature Mondo Convenienza Roma Casilina;

candidature Mondo Convenienza Roma Aurelia;

candidature Mondo Convenienza Fiumicino.

Cliccando su Candidati sul profilo cui si è interessati effettuando la registrazione e inserendo i dati che vengono richiesti.

Commenti (6)

  1. “necessario per poter acquisire le competenze tecniche e relazionali”: quel corso è inutile serve solo a quell’agenzia per beccarsi soldi pubblici o privati Infatti fra i requisiti di ammissione c’è scritto: “si richiedono forte motivazione, forte orientamento al cliente, flessibilità”, quindi uno che ha già quelle cose è già pronto per essere inserito. E comunque sarà uno dell’azienda a spiegarti le cose che devi fare, non certo quel corso inutile!

  2. “è gradita la conoscenza dei software di progettazione quali autocad;”: allora se so già tutto perchè mi devi far fare un corso. Già da questo si capisce la malafede delle agenzie interinali.

  3. “sono necessari il diploma quinquennale e/o laurea”: appunto quindi sono già formato, il tuo corso è solo fuffa!

  4. Le agenzie interinali sono il cancro del lavoro, non vanno considerate

  5. Per spostare divani, piuttosto che mettere a posto gli scaffali in base a ciò che ti comanda il tuo superiore, serve un corso? Ma per favore. Agenzia interinale sei ridicola!

    1. Pretendono il mondo e poi ti offrono schifo di contratto interinale da 1 settimana più proroga. Dicono che è una “Prova”. Ma non dire cazzate parassita di merda, la prova fa parte di un contratto, non è qualcosa che viene prima, sei solo in malafede, parassita di merda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>