Assunzioni nel settore della bellezza e del lusso con il gruppo PERCASSI

di Piero 81 Commenta

Se il vostro desiderio è quello di lavorare nel settore della bellezza e del lusso in questo momento potete prendere in considerazione le diverse offerte di lavoro attive presso il grande gruppo italiano Percassi, il quale sta selezionando diversi profili. Le posizioni riguardano sia personale con esperienza che giovani e si rivolgono a tutto il terriorio italiano. 

Chi è e cosa fa il gruppo Percassi

Il gruppo Percassi come abbiamo detto è oggi una delle più fiorenti realtà produttive nel settore della bellezza e della cosmetica. Da alcuni anni a questa parte sta avendo un larghissimo successo grazie alla rete di punti vendita del marchio Kiko, che vende tutto ciò che potrete trovare in profumeria, dai trucchi agli accessori.

Chi sta cercando il gruppo Percassi

In questo momento anche il gruppo Percassi sta avendo una forte fase di espansione e sta ricercando personale per ampliare il suo organico. Le posizioni attualmente aperte presso il gruppo sono infatti:

  • RETAIL COMMERCIAL AUDITOR
  • QUALITY CONTROL SPECIALIST
  • STAGE HR – AREA CONTRATTI E CONTENZIOSO
  • IT AUDITOR
  • STORE MANAGER KIKO CAGLIARI
  • BEAUTY ADVISOR MADINA ROMA LUNGHEZZA
  • STORE MANAGER KIKO TORINO
  • TRAINER MAKE UP PUGLIA E ABRUZZO
  • HYBRIS SPECIALIST
  • HR ADMINISTRATION RESPONSIBLE

Per ognuna di queste posizioni aperte è possibile controllare sul sito internet ufficiale dell’azienda i requisiti minimi richiesti e le modalità di invio della candidatura.

Si tratta per lo più di posizioni che richiedono già una minima esperienza da parte dei candidati ma vi sono anche possibilità di stage. Le posizioni si riferiscono alle diverse sedi italiane. Il sito da visitare è il seguente:

http://percassi.cvbase.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>