Curcio Editore cerca agenti di vendita e stagisti

di RobertoR Commenta

Curcio Editore è una delle più note case editrici italiane. Fondata nel 1927 per opera dell’intellettuale Armando Curcio, la realtà si è rapidamente affermata nel panorama imprenditoriale ed editoriale italiano, fino a divenire uno dei punti di riferimento del comparto tricolore. Oggi la società cerca di assumere alcuni nuovi dipendenti che possano essere proficuamente impiegati nel settore commerciale e nello stage presso la propria sede.

Per quanto attiene al settore commerciale, per lo sviluppo della propria rete commerciale nazionale, il Gruppo Armando Curcio Editore S.p.A. cerca agenti di vendita per acquisire nuovi clienti. I candidati ideali, tra i 24 e i 32 anni, sono dinamici e comunicativi, hanno spirito di iniziativa e attitudine per le relazioni interpersonali, sanno lavorare in équipe e operare per obiettivi, sono disponibili da subito e automuniti. Ai candidati prescelti l’Azienda offrirà adeguata formazione, supporto economico in avviamento e carriera legata a precisi step di crescita.

Ancora, il Gruppo Armando Curcio Editore ricerca 5 stageur da inserire urgentemente nell’organico. Lo stage ha la finalità di formare risorse che possano supportare la redazione della Casa Editrice. Candidato/a ideale è un redattore junior con esperienza scientifica in biologia, ingegneria, informatica, medicina, economia, diritto. Per tutte le posizioni si richiede dinamismo, capacità di apprendimento, autonomia organizzativa, predisposizione al lavoro di équipe, residenza o domicilio in Roma e provincia

Candidarsi è piuttosto semplice. È infatti sufficiente collegarsi sul sito internet societario e, di qui, seguire i collegamenti verso la sezione delle carriere (in alternativa, è possibile cliccare su questo collegamento diretto). Come frequentemente suggeriamo, consigliamo di consultare anche il sito internet ufficiale dell’azienda, all‘indirizzo curcioeditore.it, al fine di comprendere la storia, le attività e le caratteristiche dell’offerta aziendale.

Nelle prossime settimane ci occuperemo di altre posizioni aperte nello stesso settore editoriale, al fine di fornire un quadro più completo sulle possibilità occupazionali del comparto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>