Educatori in provincia di Milano, come candidarsi

di Fabiana Commenta

C’è tempo fino al prossimo 1 ottobre 2018 per poter presentare la domanda e e partecipare al concorso indetto dal Comune di Vignate, in provincia di Milano, per poter stilare una graduatoria finalizzata ad assunzioni a tempo determinato. 

asilo nido, concorso, scuola materna, asilo nido concorso, invalsi

Gli educatori verranno inseriti nella Cat. C, posizione economica C1: la domanda potrà essere presentata a mano prezzo il Comune di Vignate (in Via Roma, 19, 20060, Vignate (MI) in diverse modalità.

Potrà essere consegnata a mano direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico o inviata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento oppure inviata tramite mail da casella personale PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected].

È anche possibile consultare nel dettaglio il bando (qui), ma intanto vediamo i requisiti necessari potersi candidare: 

cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

età non inferiore agli anni 18;

godimento dei diritti politici;

iscrizione nelle liste elettorali di un Comune oppure i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;

assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;

assenza di provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure provvedimenti di decadenza da un impiego statale;

possesso della patente di guida non inferiore alla categoria “B”;

idoneità psico-fisica all’impiego;

conoscenza di una lingua straniera, a scelta tra inglese e francese;

conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Si richiede uno dei seguenti titoli di studio: 

diploma di maturità magistrale rilasciato dall’Istituto Magistrale (5 anni);

diploma di maturità rilasciato dal Liceo socio-psicopedagogico (5 anni);

diploma di assistente di comunità infantile (5 anni);

diploma liceo delle scienze umane (5 anni);

diploma liceo delle scienze umane, opzione economico-sociale (5 anni);

diploma di dirigente di comunità (5 anni);

diploma liceo delle scienze sociali (5 anni);

diploma tecnico dei servizi sociali (5 anni);

diploma tecnico sanitario dei servizi sociali (5 anni);

diploma di scienze della formazione (5 anni);

lauree del vecchio ordinamento e le corrispondenti lauree triennali, specialistiche o magistrali del nuovo ordinamento secondo le tabelle di comparazione MIUR: pedagogia, scienze dell’educazione, scienze della formazione, psicologia, sociologia, servizio sociale, diploma universitario di educatore professionale;

titolo equipollenti, equiparati e riconosciuti ai sensi di legge.

 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>