Ristorazione e caffetterie, cercasi 100 addetti in tutta Italia

di Fabiana 1

Nuove opportunità di lavoro a tempo determinato nel settore della ristorazione e della caffetteria. L’Agenzia per il Lavoro Temporary ricerca 100 addetti per il settore della ristorazione in autostrade e aeroporti: il personale sarà assunto all’interno della Caffetterie dislocate in tutta Italia di proprietà di una nota azienda.

 

Pochi, ma indispensabili, i requisiti richiesti: si ricercano innanzitutto persone dinamiche ed entusiaste in grado di promuovere gli standard di qualità dell’azienda presenta in tutta Italia. 

Tutte le risorse selezionate saranno inserite all’interno di un punto vendita di riferimento e dovranno occuparsi di diverse attività, in pratica accoglienza clienti e servizio cassa; la caffetteria; la preparazione e somministrazione delle bevande; la preparazione panini e snack per l’angolo bar.

Per candidarsi è necessario avere il diploma superiore; attestato HACCP in corso di validità; pregressa esperienza nel ruolo proposto.

Indispensabili per potersi candidare sono la passione per il mondo della ristorazione, la capacità di lavorare in team, ottime doti comunicative, disponibilità verso il clienti e capacità di ascolto, cortesia e naturalmente affidabilità. Si richiede la disponibilità a lavorare su turni compresi anche week end e i giorni festivi.

Per il momento si offre un contratto a tempo determinato e part time, ma con possibilità di proroghe. La ricerca è rivolta a candidati ambosessi (D.Lgs n. 198/2006 art. 27) e per tutti i dettagli e la modalità della candidatura è possibile consultare la pagina apposita. I I lavoratori selezionati dall’agenzia preposta saranno successivamente inseriti nei ristoranti presenti sulle autostrade e negli aeroporti di tutta Italia.

 

photo credits | thinkstock

Commenti (1)

  1. Non fatevi usare da quelle schifose agenzie interinali precarizzatrici del lavoro, si pigliano indirettamente parte del vostro stipendio perchè l’azienda cliente deve pagare voi e anche l’agenzia e i soldi sono sempre quelli per cui vi inquadrano al livello più basso possibile. 5 euro netti all’ora. Sono parassiti di merda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>