L’Università dei baroni: un libro inchiesta

A poche settimane dalla nascita di questo blog, esattamente il 19 dicembre, vi avevamo riportato la notizia di un Concorso truccato all’Università degli Studi di Perugia. Un caso isolato? Assolutamente no.

L’Italia sembra non essere il paese meritocratico auspicato dal Ministro Gelmini attraverso parole o riforme varie. Il nostro è il paese dei cervelli in fuga, dei baroni e dei concorsi più o meno velatamente truccati.

Cercando qualche news sul web abbiamo trovato un interessante articolo pubblicato all’interno del Corriere lo scorso 11 febbraio 2009. Il giornalista descrive il libro “Un paese di baroni” scritto da Davide Carlucci e Antonio Castaldo su «truffe, favori, abusi di potere. Logge segrete e criminalità organizzata. Come funziona l’università italiana» (editore Chiarelettere). Si tratta di una vera e propria inchiesta con tanto di nomi e fatti.

Read more

Italia: aumentano i diplomati e diminuiscono i laureati

Abbiamo già affrontato il tema diploma/laurea ma vorremmo tornare a parlarne perché in Italia si registra un trend particolare. Infatti mentre i diplomati sono in aumento gli iscritti ai vari corsi di laurea starebbero diminuendo. Come mai? Difficile riuscire a dare una risposta esaustiva. Proprio ieri all’interno di “Costume e Società” (Rai Due) vi era un interessante servizio a riguardo.

E’ emerso che la differenza di stipendio fra un laureato e un diplomato non sarebbe più così alta come invece accadeva fino a qualche anno fa. La giornalista a questo proposito ha aggiunto che un manager laureato guadagnerebbe fra i 2000 e i 9000 euro netti all’anno in più rispetto ad un suo collega in possesso del “solo” diploma.

Read more

Il riscatto della laurea

Novità per quel che riguarda il riscatto della laurea.

All’interno del mensile Glamour vi è un interessante articolo in cui Temistocle Bussino, esperto in materia previdenziale de Il Sole 24 Ore dice che

Da quest’anno puoi riscattare subito gli anni di studio, prima di cominciare a lavorare. E così potrai andare in pensione diversi anni prima.

Alla domanda della giornalista

Bisogna pensarci in anticipo?

Questa la sua risposta

Da ora possono farlo anche i neo laureati che non hanno ancora pagato i contributi Inps….

Read more

Laurea? No grazie! Stiamo cercando “solo” diplomati

Il titolo potrebbe essere davvero lo slogan di diverse aziende.

Facciamo insieme un passo indietro. Vi capita mai di leggere annunci di lavoro in cui fra i requisiti richiesti ci sia il diploma? Fin qui nulla di male.

Però vorremmo capire un’altra cosa: se ad esempio l’annuncio riguarda la selezione di personale in possesso di diploma in scienze sociali, cosa succede se dovesse presentarsi una giovane neo laureata in scienze sociali del servizio sociale? Probabilmente, il suo cv non verrà preso in considerazione.

Read more

Follonica: selezione pubblica per 2 educatori asilo nido

Se amate i bambini, vi riporto il contenuto di una selezione pubblica, per due posti, a tempo indeterminato di Educatore Asilo Nido, nel comune di Follonica. Senza dubbio si tratta di una bella opportunità.

Questi i requisiti per l’ammissione alla selezione.
Per l’ammissione al concorso ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del presente bando:

1. cittadinanza italiana: tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti alla Unione Europea,fermo restando il godimento dei diritti politici dello stato di appartenenza o provenienza ed adeguata conoscenza della lingua italiana. Sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica;

Read more