Agenzia delle Entrate, ecco come funzioneranno le nuove assunzioni

di Gio Tuzzi Commenta

Nel corso dei prossimi mesi, l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dei nuovi posti di lavoro, anche in relazione a quelle che sono state le ultime comunicazioni che sono state diramate in via ufficiale. 

Dal momento che è stato registrato un corposo aumento dell’app dei servizi digitali, con l’evoluzione dei procedimenti in via telematica, nel corso dei prossimi mesi ci sarà una notevole richiesta di un gran numero di figure professionali.

In poche parole, tutto questo vuol dire semplicemente che verranno proposti nuovi posti di lavoro per numerose mansioni: al momento, le prime indiscrezioni parlano di circa 2320 nuovi funzionari che dovranno essere assunti nell’ente. L’Agenzia delle Entrate, per il momento, ha diffuso sul suo portale ufficiale istituzionale dei nuovi bandi di concorso in riferimento all’assunzione di vari profili a tempo in determinato. Tutti coloro che hanno intenzione di provarci e inviare la domanda dovranno farlo entro il 30 settembre. 

Questi nuovi bandi di concorso sono stati inseriti e pubblicati come conseguenze delle nuove azioni inserite all’interno del PNRR: nuovi posti di lavoro a cui si potrà accedere tramite bando di concorso e che riguardano svariate aree della pubblica amministrazione. Ovviamente, tutti questi bandi di concorso dovranno svolgere nel pieno rispetto delle norme in riferimento all’emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>