Gioia del Colle: assunzione di n. 2 collaboratori amministrativi cat. B3 a tempo determinato e a tempo parziale 50%

di Redazione Commenta

Con questo concorso ci spostiamo in provincia di Bari. E’ stata indetta una selezione per 2 collaboratori amministrativi. Si tratta di un concorso riservato ai collaboratori coordinati e continuativi.

Leggete con attenzione il bando e se siete in possesso dei requisiti richiesti, inviate la vostra domanda.

C O M U N E  D I  G I O I A  D E L  C O L L E
(Provincia di Bari)

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA ASSUNZIONE DI N. 2 COLLABORATORI AMMINISTRATIVI CAT. B3 A TEMPO DETERMINATO E A TEMPO PARZIALE 50% PER LA DURATA DI TRE ANNI RISERVATO AI COLLABORATORI COORDINATI E CONTINUATIVI EX ART. 1 COMMA 560 LEGGE N. 296/2006

IL DIRIGENTE I° SETTORE

Vista la deliberazione Commissariale n. 92 del 9.4.2008 di approvazione del fabbisogno del personale per il triennio 2008-2010 e del piano di stabilizzazione del personale precario;

Vista la deliberazione n. 64 di G. C. del 7.6.2008;

Vista la deliberazione n. 70 di G. C. del 28.8.2008;

Vista la deliberazione n. 214 di G. C. del 14.12.2006 di approvazione del Regolamento delle procedure di assunzione;

Viste le Leggi n, 296 del 27.12.2006, n. 244 del 24.12.2007 e n. 133 del 6. 8.2008

Vista la deliberazione di G.C. n. 118 del 23.10.2008 di approvazione del regolamento per la disciplina delle procedure di stabilizzazione del personale precario.

Vista la propria determinazione n. 1123 Reg. Gen. del 27.11.2008 di indizione del presente avviso pubblico;

I N F O R M A

E’ indetto avviso pubblico per titoli e colloquio, per l’assunzione di n. 2 Collaboratori Amministrativi cat.B3 a tempo determinato e a tempo parziale 50% per la durata di tre anni.
L’amministrazione garantisce pari opportunità fra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il
trattamento nei luoghi di lavoro a i sensi della normativa vigente.
Verrà corrisposto il trattamento economico per la categoria B, posizione economica B3 previsto
dai CC.CC.NN.L per il personale degli Enti Locali.

Requisiti richiesti:

Per la partecipazione al concorso i candidati, alla data di scadenza del presente avviso,
devono essere in possesso di:

a) Cittadinanza italiana (o appartenenza ad uno dei paesi della U.E;

b) Godimento dei diritti politici;

c) Possesso del diploma di Scuola Media Superiore;

d) Non avere riportato condanne penali e non essere interdetto o sottoposto a misure che impediscano la nomina agli impieghi presso la P.A. o l’inesistenza di procedimenti penali pendenti;

e) Essere in regola con gli obblighi militari;

f) Essere in possesso della idoneità fisica all’impiego;

g) Non essere stato destituito o dispensato precedentemente da impiego presso pubblica amministrazione:
h) Aver maturato alla data dell’1.1.2008 tre anni di collaborazione coordinata e continuativa con il Comune di Gioia del Colle nel quinquennio successivo al 31.12.2002;

La domanda per l’ammissione all’avviso, redatta in carta semplice, il cui fac-simile è disponibile sul sito del comune di Gioia del Colle www.comune.gioiadelcolle.ba.it, deve pervenire al Comune di Gioia del Colle perentoriamente entro dieci giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso all’albo pretorio del Comune e può essere presentata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune sito in piazza Margherita di Savoia n. 10 durante gli orari di apertura al pubblico, o mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Gioia del Colle – Servizio Organizzazione e Gestione Risorse Umane piazza Margherita di Savoia n. 10 , 70023 Gioia del Colle, In tal caso si precisa che NON farà fede il timbro dell’Ufficio postale accettante e che l’Amministrazione non assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazione, per disguidi postali imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

La busta contenente la domanda di ammissione deve riportare l’indicazione “contiene domanda di ammissione all’avviso pubblico per la copertura di n. 2 posti di Collaboratore Amministrativo ” Cat. B3”.

Nella domanda indirizzata al Dirigente del I° Settore il candidato dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità, ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445, a valere come
autocertificazione:

-cognome, nome, luogo e data di nascita, codice fiscale e residenza ed attuale
recapito a cui indirizzare eventuali comunicazioni;
– indicazione dell’avviso pubblico a cui si sta partecipando;
-possesso del titolo di studio richiesto;
– possesso della cittadinanza italiana (o appartenenza ad uno dei paesi della Comunità
europea);
– il comune ove risulta iscritto nelle liste elettorali, ovvero i motivi di non iscrizione o
cancellazione;
– godimento dei diritti politici;
– eventuali condanne penali riportate ed eventuali procedimenti penali in corso ed in
caso negativo dovrà essere dichiarata l’inesistenza di condanne o procedimenti
penali;
– idoneità fisica all’impiego;
– di non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica
amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o di non essere stato
dichiarato decaduto da un pubblico impiego;
– eventuali sanzioni disciplinari riportate nei due anni antecedenti il termine di
scadenza del bando;
– la propria posizione nei riguardi degli obblighi militari (solo esponenti di sesso
maschile);
– scelta della lingua straniera ai fini della prova (inglese, francese, tedesco o spagnolo)
– obbligarsi di accettare le condizioni previste dal vigente Regolamento Organico del
Personale;
– eventuale condizione di portatore di handicap, il tipo di ausilio per gli esami e i
necessari tempi aggiuntivi;
– esperienza lavorativa maturata presso il comune di Gioia del Colle con contratto di
Collaborazione Coordinata e Continuativa di almeno tre anni nell’ultimo quinquennio
a far data dal 31.12.2002;
– di aver ricevuto l’informativa sul trattamento e utilizzo dei dati personali di cui al D.Lgs
n. 196 del 30.06.2003 inserita all’interno del bando di selezione.
La domanda, a pena di esclusione, deve essere sottoscritta dal concorrente.

A corredo della domanda deve essere presentata la seguente documentazione:

1) ricevuta del versamento sul c/c n.18313700, indirizzato a Comune di Gioia del Colle – Servizio di Tesoreria comprovante il versamento della somma di €. 3,88 per tassa di concorso;
2) titolo di studio richiesto;
3) fotocopia documento di identità in corso di validità;
4) curriculum professionale sottoscritto;
5) i titoli che il candidato ritenga utili ai fini della valutazione dovranno essere allegati alla domanda di partecipazione in originale, in copia autentica o in fotocopia semplice, in quest’ultimo caso corredata della dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, con fotocopia di un documento di riconoscimento, nella quale, il candidato dichiari, sotto la propria personale responsabilità, che la copia del documento è conforme all’originale.

La dichiarazione sostitutiva di notorietà, redatta secondo le modalità indicate nell’art. 47 del DPR 445 del 28 dicembre 2000, può sostituire la presentazione dei documenti.

Ai sensi del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso l’Amministrazione Comunale esclusivamente per le finalità di gestione della selezione. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione pena l’esclusione dalla selezione.

Il colloquio, come prova d’esame, prevista dal presente avviso è finalizzato alla conoscenza delle capacità e delle competenze del candidato e riguarderà:

1. elementi di diritto costituzionale, diritto amministrativo e legislazione degli enti locali;
2. legge 241/1990 e sue successive modificazioni;;
3. lingua straniera a scelta del candidato;
4. elementi di informatica;

La valutazione dei titoli è effettuata dalla Commissione esaminatrice, prima dello svolgimento
delle prove d’esame, ai sensi degli artt. 13,14, 15 e 16 del vigente Regolamento delle Procedure di assunzione, così come segue:
a) titoli di studio: massimo punti 4
b) altri titoli di servizio: massimo punti 3
c) titoli vari e curriculum: massimo punti 3

L’assunzione sarà effettuata, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili, nell’anno 2008 e sulla base dell’ordine di classificazione nella graduatoria del concorso così come stabilito dal vigente Regolamento delle procedure di assunzione.

Il dipendente dovrà assumere servizio nella data indicata dall’Amministrazione a pena
decadenza, salvo comprovato impedimento riconosciuto dalla stessa Amministrazione.
Nella formazione della graduatoria si terrà conto delle preferenze previste dalla legge.

Il colloquio, come prova d’esame si svolgerà il giorno 17.12.2008 alle ore 10,00 presso la sala conferenze sita al 1° piano del Palazzo Municipale, Piazza Margherita di Savoia, 10.
La presente comunicazione ha valore di notificazione a tutti gli effetti.

AVVERTENZE IMPORTANTI:
a) La effettiva assunzione in servizio è subordinata alla verifica al momento dell’approvazione della graduatoria finale della compatibilità dell’assunzione con la normativa vigente in materia di contenimento della spesa pubblica per gli Enti Locali.

b) Per quanto non previsto dal presente avviso valgono le norme, se compatibili, contenute nel vigente Regolamento comunale organico del personale e delle procedure di assunzione.

L’Amministrazione Comunale si riserva il diritto di revocare il presente avviso a suo insindacabile giudizio.
Gli interessati per ulteriori informazioni possono rivolgersi presso il Servizio
Organizzazione e Gestione Risorse Umane (Tel. 080 3494244 – 296) in orario d’ufficio.
Dalla Residenza Municipale, 3.12.2008

IL DIRIGENTE I° SETTORE
(dott. Giuseppe DIOGUARDI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>