Ministero della Giustizia, il bando per psicologi, criminologi ed Esperti in Servizio Sociale

di Fabiana Commenta

Pubblicato il nuovo bando di concorso (qui in dettaglio) indetto dal Ministero della Giustizia per Psicologi e Criminologi ed Esperti in Servizio Sociale per le Corti d’Appello di Bologna e Ancona e per Bari, Taranto e Potenza. 

ministero della giustizia, concorso

Il bando è finalizzato alla formazione di una graduatoria che resterà attiva fino al 2021 per quanto riguarda  Esperti in Psicologia e Criminologia mentre per il ruolo di Esperti in Servizio Sociale le liste resteranno attive fino al 2020. 

Le domande possono essere inviate entro il 9 marzo 2018 per il concorso per Esperti Psicologi e Criminologi in Emilia Romagna e Marche, tramite Pec a [email protected] o atrraverso raccomandata al Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria per l’Emilia Romagna e Marche, Viale Giovanni Vicini nr. 20 – 40122 Bologna. La domanda per le posizioni esperti in servizio sociale scadono invece il 23 marzo 2018 e si possono inviare tramite Pec a [email protected].

Per poter partecipare al bando è necessario possedere alcuni precisi requisiti:

non avere condanne penali e procedimenti penali o per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione

laurea in Psicologia, con abilitazione all’esercizio della professione di Psicologo e iscrizione all’Albo professionale degli Psicologo per la posizione relativa ad esperto psicologo

laurea e diploma di specializzazione in Criminologia o Scienze Psichiatriche Forensi, o master di II livello in Criminologia per la posizione relativa ad esperto Criminologo

laurea in Servizio Sociale, con abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’Albo Professionale per la posizione relativa agli esperti in servizio sociale.

età non inferiore a 25 anni e non superiore a 75 anni

Richiesta anche la Partita Iva o la disponibilità ad aprirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>