Ryanair assume assistenti di volo, i Cabin Crew Days di novembre 2018

di Fabiana Commenta

Tutto pronto per le nuove selezioni di Ryanair, la compagnia irlandese di volo low cost: al centro della cronaca per il blocco sugli aumenti dei bagagli a bordo come deciso dall’Antitrust, la compagnia di volo sta selezionando nuovi assistenti di volo: sono già state rese note le date dei Cabin Crew Days, le giornate dedicate ai colloqui con i candidati che si svolgono in tutta Italia. 

Anche questo mese le selezioni vengono curate dalle Crewlink, la società specializzata che nel corso della giornata organizza colloqui di lavoro individuali anche per giovani che siano alla prima esperienza. 

Ecco le giornate di selezioni per il mese di novembre 2018. 

  • Puglia, Bari, 7 novembre 
  • Lazio, Roma, 7 novembre 
  • Campania, Napoli, 8 novembre
  • Sicilia, Catania, 21 novembre, Palermo, 29 novembre 
  • Lombardia, Milano e Bergamo, 23 novembre  
  • Toscana, Pisa, 28 novembre 
  • Abruzzo, Pescara,  28 novembre 

Ed ecco i requisiti richiesti da Ryanair per lavorare come Assistente di Volo. 

Eccoli qui: 

– altezza minima, proporzionata con il peso, di 1.57 cm;
– età non inferiore ai 18 anni;
– ottima conoscenza della lingua inglese;
– normali capacità visive (è ammesso l’uso di lenti a contatto);
– buone doti natatorie;
– buona forma fisica.

Sono previsti da parte dell’azienda dei corsi di formazione di sei settimane a Roma o a Milano rivolti all’aspirante personale di bordo e viene offerta una possibile assunzione con contratto a tempo determinato che avrò la durata complessiva di 3 anni. Le candidature dovranno essere inviate solo ed esclusivamente compilando l’apposito form online inserendo i dati richiesti e attendendo di essere ricontattati per poter sostenere il colloquio di gruppo e individuale. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>