Articolo1, selezioni per 60 addetti alle pulizie

di Fabiana Commenta

Addetti alle pulizie cercasi: Articolo 1, l’Agenzia per il lavoro autorizzata dal Ministero, sta attualmente selezionando per un’importante azienda, 60 addetti alle pulizie che verranno impiegati all’interno delle stazioni di servizio in Italia e  35 figure di categorie protette in tutta Italia.

addetti pulizie

Per potersi candidare all’offerta i candidati è necessario inviare la propria candidatura, inserendo anche l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, a [email protected]: tutte le offerte sono rivolte a candidati ambosessi (L.903/77). 

I 60 addetti alle pulizie verranno inseriti all’interno delle regioni Friuli Venezia Giulia, Veneto, Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Marche, Abruzzo, Campania, Puglia.

 

Ecco i requisiti richiesti per potersi candidare come ADDETTO ALLE PULIZIE PER LE STAZIONI DI SERVIZIO IN ITALIA:

esperienza nella mansione;

disponibilità a lavorare su turni;

disponibilità a lavorare nei festivi;

automuniti.

L’orario di lavoro è su turni compresi fra le 6,00 e le 22,00: ai 60 impiegati verrà offerto un contratto a tempo determinato diretto con l’azienda.

 

Si cercano anche 35 figure di CATEGORIE PROTETTE dal Nord al Centro Italia: si selezionano Inside Sales, Junior Product Planner, Business Analyst, Laureandi/Neo-Laureati in Informatica o Ingegneria Informatica, Assistenti di Direzione, Impiegati Amministrativi e Back Office, Addetti Vendite, Aiuto Cuochi.

Tutti i candidati dovranno possedere un titolo necessario allo svolgimento della mansione e in alcuni casi una minima, esperienza oltre all’appartenenza alle categorie protette (Legge 68/99).

Le figure verranno inserite a Milano, Bologna, Padova, Trieste, Firenze, Roma e verranno offerte contratti sono a tempo determinato con concrete possibilità di inserimento in azienda. 

Gli interessati, ambosessi (L.903/77), potranno inviare il proprio cv con indicazione nell’oggetto del ruolo per cui ci si candida e ovviamente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali a [email protected]. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>