Assunzioni per addetti alla vendita settore intimo con YAMAMAY

di Redazione Commenta

Se volete lavorare nel settore dell’abbigliamento e in particolare avete esperienza nel settore intimo, potete sottomettere la vostra candidatura a Yamamay, grande nome italiano di lingerie e affini che sta cercando personale per i suoi negozi e store. Ecco quali sono le posizioni ricercate. 

Chi è e cosa fa Yamamay

Situata a Gallarate (Varese), la sede centrale di Yamamay si sviluppa su 5 piani per un totale di 5.000 mq coperti. Comfort, tecnologia e funzionalità insieme a design e innovazione nei materiali, fanno della nuova sede la sintesi perfetta del marchio Yamamay rappresentandone la casa ideale.

Chi sta cercando Yamamay

In questo momento il gruppo Yamamay sta cercando diversi profili professionali in particolare che possano entrare a far parte del personale italiano e di quello attivo in Spagna nei negozi del gruppo.

Ecco infatti quali sono le figure al momento ricercate da Yamamay:

  • Addetti alla vendita – giovane, solare e brillante Personale di Vendita per i propri Store siti in Montecarlo.

Per queste mansioni, quindi il gruppo Inticom è alla ricerca di una persona con le seguenti caratteristiche oltre a quelle già indicate:

  • La provenienza dal settore Intimo.
  • La propositività e la predisposizione ad adoperarsi per obiettivi.
  • Naturale inclinazione al lavoro di squadra, flessibilità, aspetto curato e forte predisposizione al customer care.

Se volete avere maggiori informazioni su queste offerte di lavoro e sul gruppo Yamamay in Italia e nel mondo, volete conoscere quali sono i requisiti richiesti per ogni figura professionale ricercata o volete sottomettere la vostra candidatura online, la pagina internet da consultare è la seguente:

http://yamamayitalia.sites.altamiraweb.com/Annunci/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>