Carriera o maternità: le donne scelgono il lavoro

di Martina Commenta

Maternità e lavoro: sembra essere questo difficile connubio un dei principali problemi del nostro paese. Sono molte le mamme che dopo la nascita del primo figlio sono costrette ad abbandonare il posto di lavoro; questo accade anche per la mancanza di strumenti di flessibilità (come part time o telelavoro) di cui le aziende potrebbero essere dotate.

Oggi però affronteremo il discorso maternità parlando di quelle donne che invece per la carriera rinunciano ad avere dei figli: pensate che secondo i risultati di un’inchiesta condotta da Adecco (azienda per la gestione delle risorse umane) su 250 lavoratrice è emerso che ben 3 su 4 sarebbero disposte a rinuncaire alla maternità per la carriera.

E non è tutto; il 42,8% delle intervistate vorrebbero conciliare maternità e lavoro ma poche purtroppo riescono nell’ardua impresa e devono, a differenza di quanto accade per gli uomini “accontentarsi” di posizioni lavorative “marginali”. Molte intervistate (il 63,1%) affermano che sul posto di lavoro a primeggiare sono troppo spesso gli uomini mentre le donne per la famiglia devono invece accantonare l’idea di avere successo nel mondo del lavoro.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo?

Via| clandestinoweb.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>