Come diventare addetto alla sicurezza aeroportuale

di Redazione 7

Tra i lavori che si possono compiere in Italia e nel mondo c’è anche l’addetto alla sicurezza aeroportuale, il quale si occupa di vigilare sulla sicurezza di cose e persone all’interno dello spazio ristretto e particolare degli aeroporti. Si tratta di una professione a cui non tutti possono accedere, ma solo le persone che si trovano in possesso di determinati requisiti. In questo post vogliamo quindi capire meglio cosa fanno coloro che svolgono questo mestiere e come è possibile abbracciare tale professione. Una volta in possesso dei requisiti richiesti sarà anche possibile esercitare tale lavoro nelle diverse parti del mondo. 

Come diventare gestore di una rivendita di tabacchi

In Italia questa professione si svolge di comune accordo con l’ENAC, che è l’ente nazionale che gestisce i diversi aeroporti civili italiani. Vediamo quindi quali sono le caratteristiche da possedere per cominciare.

Come diventare venditore ambulante

Come diventare addetto alla sicurezza aeroportuale

Per diventare addetto alla sicurezza aeroportuale gli eventuali aspiranti devono avere in primo luogo il requisito della cosiddetta onorabilità. Devono cioè risultare  esenti da condanne penali e aver mantenuto una condotta privata e giuridica equilibrata. Quello dell’onorabilità non  è però l’unico requisito richiesto alle persone che vogliono svolgere tale mestiere.

E’ necessario anche per gli aspiranti essere in possesso di un titolo di studio, cioè un diploma di scuola media superiore e possedere una serie di requisiti di tipo psicologico e fisico. Si deve infatti:

  • possedere un equilibrio comportamentale
  • avere una elevata capacità di resistenza alla fatica
  • mostrare particolari doti di autocontrollo all’interno delle diverse circostanze.

Se ci si trova in questa condizione è possibile procedere con la propria candidatura.

Si deve cioè inviare una richiesta direttamente sul sito dell’Enac, all’interno della sezione Lavora con noi, in cui si potranno inserire e inviare i propri dati. I dati saranno quindi inviati all’ufficio competente.

Se la richiesta andrà a buon fine i candidati dovranno poi procedere alla frequentazione di un apposito corso di formazione. Il corso di formazione per addetto alla sicurezza aeroportuale ha una durata in genere di tre settimane e si conclude con un esame finale. Superato l’esame si consegue una sorta di patentino che permette di essere riconosciuti come guardie giurate speciali. Per essere considerati ammessi a tutti gli effetti si deve completare la propria formazione presentando anche il giuramento.

I corsi professionalizzanti per diventare addetto alla sicurezza aeroportuale sono in genere tenuti da enti o da istituti di vigilanza privata. E’ possibile reperire molti di questi corsi in rete, attraverso Internet. All’interno di questo percorso formativo si apprenderanno le mansioni tipiche della professione e le norme che regolano il mestiere. Saranno valutate le capacità di tipo psico – fisico e al tempo stesso si sosterranno delle prove teoriche e pratiche.

Potrà essere richiesta anche una conoscenza di base della lingua inglese trattandosi di lavoro che si svolge in un contesto quasi internazionale.

Per cercare lavoro, gli abilitati a questa professione si possono rivolgere agli istituti di vigilanza presenti sul territorio e compiere delle ricerche via internet, attraverso i siti degli aeroporti stessi, oppure si potrà fare riferimento alle agenzie interinali presenti sul territorio,

Commenti (7)

  1. Se faccio un corso privato, è riconosciuto dall ‘ENAC?

  2. Sono un ex militare per fare il corso e saperne di più cosa bisogna fare

  3. Je suis intéressé merci de me contacter si possible

  4. Vorrei fare il corso per adetto alla sicurezza aeroportuale .Potrei sapere se ce in Piemonte e quanto costa?

  5. buongiorno potrei sapere come poter svolgere questa attività presso l’areoporto d’ abruzzo?grazie

  6. Buongiorno, vorrei sapere dove posso fare il corso per addetto alla sicurezza aeroportuale di categoria A1 e quanto costa. Io vivo a Bologna.
    In attesa di un vostro riscontro porgo cordiali saluti.

  7. Alla fine corso preso patentino per iniziare lavorare controllano vista udito esami sangue ecc.?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>