Come diventare chef de rang

di Piero 81 Commenta

Anche nel mondo della ristorazione è possibile impegnarsi in un numero molto alto di diverse professioni. Si può infatti scegliere tra le diverse figure che operano nelle cucine e nelle sale di ristoranti e alberghi. Una delle figure professionali più prestigiose che opera nelle cucine dei grandi alberghi è quella dello chef de rang.

Lo chef de rang è quella figura professionale che nei grandi hotel si occupa di gestire al tavolo alcuni piatti particolari, come il flambé o alcune portate di pesce che devono essere servite in un certo modo. Per aspirare a questa professione è necessario aver ricevuto una adeguata formazione e aver accumulato anche una precisa esperienza sul campo.

 

Come diventare chef

Come si fa quindi a diventare chef de rang nel mondo della ristorazione? Come in tutte le professioni anche in questa è necessario avere una grande passione per cercare di portare avanti tale mestiere. Ma vediamo più nello specifico quali sono le altre caratteristiche personali da possedere e quale è il percorso formativo da compiere.

Come diventare cameriere

Come diventare chef de rang

Una cosa importante da sapere su questo lavoro è che uno chef de rang può lavorare anche per 12 ore al giorno e che il suo lavoro si svolge di norma nei giorni che per gli altri sono di ferie o festivi. Un professionista di questo tipo ha inoltre delle mansioni particolari perché a lui compete anche la gestione e l’ organizzazione del restante personale.

Dovrà quindi possedere una certa predisposizione alle relazioni interpersonali, comprese delle buone doti di comunicazione che gli permetteranno di parlare con i clienti più esigenti. Il profilo di questo professionista è sicuramente completato da una buona cura e attenzione per i dettagli, compresa quella per il proprio aspetto fisico, che deve essere sempre curato e rassicurante per i clienti. Uno chef de rang deve poi essere in grado di anticipare le esigenze e i desideri dei clienti, al fine di saper proporre sempre il piatto desiderato. Vediamo quindi quali sono nello specifico le tappe da compiere per diventare uno chef de rang.

Per accedere a tale mestiere ci sarà bisogno di avere un diploma di scuola superiore di almeno 5 anni che andrà successivamente arricchito con le conoscenze derivanti da un corso apposito nel settore o da una laurea in Scienze del Turismo e della Ristorazione. Chi inizia molto giovane, invece, dopo la scuola media può direttamente iscriversi ad un istituto alberghiero. Per diventare ancora più esperti e richiesti nella propria professione è poi possibile frequentare un corso di formazione in enologia, in modo da saper abbinare il vino più adatto ad ogni piatto che viene servito. Chi ha compiuto il proprio percorso di formazione può svolgere un tirocinio della durata di umano all’ governo di una struttura turistica della zona, nel corso del quale si potrà apprendere nei minimi dettagli il funzionamento di una cucina e la sua organizzazione.

Per poter trovare lavoro in questo ruolo sarà necessario, una volta compiuto il proprio percorso di formazione, inviare il proprio cv a tutti i ristoranti e gli alberghi di lusso della zona, cv che deve essere completo di tutte le proprie esperienze e competenze, nonché di una foto a figura intera.
Una volta che si sarà accumulata un po’ di esperienza nel settore e si sarà lavorato in questa posizione per qualche tempo si potrà accedere anche alla professione di maitre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>