Come diventare sales manager

di Redazione Commenta

Uno dei settori più floridi non solo nel nostro Paese, ma a livello dell’economia globale, anche in tempi di crisi, è quello del commercio. Questo settore prevede tra le diverse figure che si dedicano al business di una azienda o di una multinazionale anche quella del sales manager, ovvero del responsabile delle vendite. Questa figura entra in gioco subito dopo ogni campagna di comunicazione, ovvero dopo ogni campagna pubblicitaria per la vendita di un determinato prodotto o servizio.
L’obiettivo principale del sales manager è quello di reclutare nuovi venditori al fine di raggiungere gli obiettivi di vendita prefissati nel proprio gruppo. È sempre il sales manager, tra le altre cose, a stabilire questo obiettivo e a cercarne il raggiungimento anche per mezzo dell’utilizzo della tecnica dell’incentivazione. Una volta raggiunti gli obiettivi prefissati, questo professionista può ottenere dalla sua azienda premi in denaro e benefi di diverso tipo, come viaggi e altre misure.

Come diventare marketing manager

Il responsabile delle vendite, cioè il sales manager,  è quindi una figura che deve possedere ottime conoscenze di marketing e del web, e deve quindi in genere aver conseguito una laurea in economia e commercio o discipline affini. Vediamo però più da vicino come è possibile diventare responsabile delle vendite è come abbracciare tale interessante e dinamica professione.

Come diventare manager calcistico

Come diventare sale manager

Se si vuole diventare sales manager si devono senza dubbio possedere alcuni requisiti di fondo, perché si tratta firma carriera abbastanza impegnativa e regolata anche nel nostro paese.

Come abbiamo detto, per diventare sale manager è necessario frequentare in primo luogo l’università e conseguire una laurea in economia e commercio oppure in relazioni pubbliche o, ad ogni modo, una laurea ad indirizzo imprenditoriale, ad esempio marketing management. Dopo la laurea si può svolgere uno stage in azienda, che aiuterà a capire come si svolge la professione e quali sono i compiti e le funzioni specifiche di questa figura all’interno di una impresa, sia essa di piccole dimensioni o di tipo multinazionale.

Un responsabile delle vendite deve inoltre possedere una conoscenza abbastanza approfondita delle lingue straniere, soprattutto della lingua inglese, la più utilizzata in ambito commerciale. Si possono anche seguire dei corsi di specializzazione e approfondimento, ad esempio sulle tecniche di vendita o sulla leadership,che servirà a gestire la propria squadra di commerciali e venditori, in modo da restare al passo con il mondo del commercio, che è in continua evoluzione.

La carriera del sales manager si può svolgere anche quando si è già inseriti in un contesto aziendale, come commerciale, in modo tale da ottenere una promozione. Si potrà raggiungere questo obiettivo se ad esempio si sceglieranno in maniera accurata i propri venditori oppure se si sceglieranno obiettivi adatti al proprio compito.

Per trovare lavoro come sales manager si può agire in diversi modi. Si può ad esempio iniziare con l’inviare il proprio cv alle diverse aziende che vendono prodotti o servizi, soprattutto se vi sono posizioni aperte, oppure controllare le offerte di lavoro pubblicate su internet, sui giornali specializzati e sui quotidiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>