Comune di Ferrara, concorso pubblico per tre insegnanti

di Fabiana Commenta

Il Comune di Ferrara assume personale: è stato indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 3 Insegnanti Comunali con funzioni di educatori integrazione scolastica disabili / educatori di sostegno – Cat. C1.

I docenti saranno assegnati all’Istituzione dei Servizi Educativi, Scolastici e per le famiglie.

È possibile candidarsi inoltrando la domanda entro e non oltre il 13 giugno 2019.

Per partecipare è necessario avere a disposizione una serie di requisiti: 

– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di un Paese terzo alle condizioni previste dai commi 1 e 3 bis dell’art. 38 del D.Lgs. 165/2001;

– età minima di anni 18;

– godimento dei diritti civili e politici;

– idoneità fisica all’impiego per il profilo professionale messo a selezione;

– posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva, qualora sussistente;

– inesistenza di condanne penali che impediscano la costituzione di un rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione, con particolare riferimento a quelle per i reati previsti dall’art. 25- bis del D.P.R. 313/2002;

– inesistenza di sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con i minori, di cui al suddetto art. 25-bis del D.P.R. 313/2002; 

– non essere stati licenziati o destituiti o dispensati o dichiarati decaduti da un precedente rapporto d’impiego presso una pubblica amministrazione.

Necessari anche una serie selezionata di titoli di studio:

– laurea triennale in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19);

– laurea magistrale in (LM 50) Programmazione e gestione dei servizi educativi, (LM 57) Scienze dell’Educazione degli adulti e della formazione continua, (LM 85) Scienze Pedagogiche, (LM 93) Teoria e metodologie dell’e learning e della media education;

– diploma universitario di Educatore Professionale di cui al DM 8 ottobre 1998 n. 520 del Ministero della sanità;

– diploma di laurea abilitante alla qualifica di Educatore Professionale socio sanitario(L/SNT02 Professioni Sanitarie della Riabilitazione).

Si precisa che un posto è riservato ai volontari della Forze Armate.

Le selezioni verranno effettuate attraverso tre prove d’esame, due scritte ed un colloquio orale relative ad alcune materie: 

– lineamenti di pedagogia e psicologia dell’età evolutiva;

– le più frequenti tipologie di invalidità in età evolutiva e le principali scale di classificazione in uso in ambito clinico ed educativo; 

– la relazione scuola – famiglia nella progettazione e nella realizzazione degli interventi di integrazione scolastica; 

– metodologia di intervento e costruzione dei progetti educativi individualizzati;

– progettazione educativa, osservazione, documentazione e valutazione degli interventi; 

– metodologie di inserimento e inclusione scolastica dei bambini disabili nei diversi ordini scolastici; 

– ruoli, compiti e funzioni dell’insegnante di sostegno e del personale educativo assistenziale dell’ente locale nei contesti scolastici in situazione di disabilità; 

– metodologia del lavoro di rete e collaborazione tra i servizi; 

– normativa nazionale e della Regione Emilia Romagna per l’assistenza, l’integrazione scolastica, sociale e i diritti delle persone disabili;

– organizzazione, normativa di riferimento e accordi di programma territoriali per la realizzazione dei servizi per il diritto allo studio e degli interventi di integrazione scolastica dei minori disabili;

– nozioni sull’ordinamento degli Enti Locali e della pubblica Amministrazione; 

– nozioni relative alla tutela della Privacy;

– accertamento della conoscenza della lingua straniera prescelta e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse in ambito di office automation.

È sufficiente visionare il bando (qui)inoltrata entro il 13 giugno 2019 e inviare il modello (che può essere scaricato dalla pagina del comune, qui) al Comune di Ferrara – Servizio Personale – U.O. Gestione Giuridica Risorse Umane – Via del Podestà n. 2 – 44121 Ferrara, secondo le seguenti modalità:

– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;

– direttamente a mano dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e il martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:00;

– tramite fax al n. 0532 1712062;

– per via telematica mediante la propria casella di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Le comunicazioni sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno rese note sul sito www.comune.fe.it alla sezione ‘Concorsi/Servizio Personale’.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>