Comune di Osini concorso pubblico per un posto a tempo indeterminato parziale di Istruttore Tecnico Geometra – Area Tecnica

di Martina Commenta

Buongiorno,

con questo nuovo concorso ci spostiamo nel comune di Osini.

Si tratta di un concorso a tempo indeterminato per 18 ore settimanali.

La scadenza è fissata al giorno 2 gennaio 2009.

Per voi il bando integrale.

Comune di Osini
Provincia dell’Ogliastra
Piazza Europa n. 1 – telefono: 0782/79031 – fax: 0782/787004 – e-mail:[email protected] – www.comune.osini.nu.it

Prot. n. 4437
3.12.2008

Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di un posto a tempo indeterminato parziale (18 ore settimanali ) di Istruttore Tecnico Geometra – Area Tecnica (Cat. C, Pos. Ec. C1).

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMM/VO

In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n.62 del 09/09/2008 e della propria determinazione n. 404 del 27.11.2008

RENDE NOTO

E’ indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di un posto di Istruttore Tecnico Geometra, a tempo parziale (18 ore settimanali) ed indeterminato, – Area Tecnica – Categoria “C”, Posizione Economica “C1”.
Al posto è attribuito il trattamento economico previsto per la categoria C, posizione economica C1, dal vigente C.C.N.L. del Comparto Regioni/Autonomie Locali.

Art. 1 –PROCEDURA DI MOBILITÀ

Il concorso pubblico è subordinato, ai sensi dell’art. 30 comma 2/bis del D.Lgs. n. 165/2001, al preliminare esperimento della procedura di mobilità scadente il 2.01.2009; pertanto il concorso pubblico non verrà espletato qualora il posto venga ricoperto con tale procedura.
Qualora invece non pervenissero richieste di mobilità ne sarà data tempestiva comunicazione sul sito internet del comune (www.comune.osini.nu.it) a partire dal 5.01.2009.

– Alla mobilità possono partecipare i lavoratori di ruolo in servizio, presso un’Amministrazione Pubblica di cui all’art. 1 c. 2 del D.lgs 165/2001, in possesso dei seguenti requisiti:
– Diploma di Geometra;
– Superamento del periodo di prova nell’Ente di appartenenza
– Inquadramento di ruolo nella Categoria C

– La domanda datata e sottoscritta, indirizzata al Comune di Osini, Piazza Europa,1 CAP 08040, dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro il_2.01.2009.
– Nel caso di spedizione a mezzo raccomandata A/R, la domanda spedita entro il termine suddetto (farà fede la data di partenza riportata sul timbro postale) sarà ammessa a concorso purché recapitata entro il 12.01.2009 e a condizione che la domanda stessa, unitamente a copia di un valido documento di identità, sia stata anticipata via fax al n. 0782.787004 entro il 2.01.2009.

– Nella domanda (Allegato A), il candidato deve dichiarare sotto la propria responsabilità:
– Cognome, nome, luogo e data di nascita;
– residenza e recapito presso il quale egli desidera siano trasmesse le comunicazioni che lo riguardano con eventuale recapito telefonico;
– Ente di appartenenza, categoria e profilo professionale posseduto, anzianità di servizio;
– Il possesso del titolo di studio richiesto dal bando

– Alla domanda il candidato deve allegare:

– Curriculum vitae e professionale, datato e sottoscritto, con le seguenti informazioni: studi e/o corsi professionali compiuti (data di conseguimento), esperienze professionali sia nel settore privato che in quello pubblico (data di inizio e fine rapporto, inquadramento);
– Ogni altro elemento utile al fine della valutazione;
– L’autorizzazione da parte della Amministrazione di provenienza
Copia di un documento di identità in corso di validità.
– I candidati verranno sottoposti ad un colloquio al fine di accertarne la professionalità posseduta in relazione al posto da ricoprire.

– Ai sensi del D. Lgs. N. 196/2003 e s.m.i., i dati personali del candidato saranno raccolti presso l’Am-ministrazione Comunale, esclusivamente per le finalità di gestione del concorso. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione pena l’esclusione dal concorso.

– L’interessato gode dei diritti di cui alla citata Legge tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che lo riguardano.

Art. 2 – CONCORSO PUBBLICO: per l’ammissione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

a) Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’U.E. con adeguata conoscenza della lingua italiana.
b) Età non inferiore ad anni diciotto;
c) Titolo di Studio:diploma di Geometra (Per i titoli di studio conseguiti all’estero il candidato deve aver ottenuto entro la data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso, la necessaria equipollenza ai titoli di studio italiani);
d) Patente di guida di categoria B;
e) Idoneità fisica all’impiego.
f) Non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali;
g) Per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31.12.1985, essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva;
h) Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di almeno una lingua straniera.

• godimento dei diritti civili e politici;
• non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
• non essere stato destituito dai pubblici uffici;
I requisiti prescritti debbono essere posseduti alla data di scadenza del presente bando.

Art. 3 – Nella domanda di ammissione al concorso, redatta secondo il modulo allegato, il candidato dichiarerà espressamente di essere in possesso dei requisiti di cui al precedente articolo; inoltre effettuerà le seguenti dichiarazioni sotto la propria responsabilità:

1. Il proprio cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza e recapito;
2. La cittadinanza posseduta ;
3. Il Comune di iscrizione nelle liste elettorali o i motivi della non iscrizione o cancellazione;
4. Le eventuali condanne penali riportate e gli eventuali procedimenti penali in corso. In caso negativo dovrà essere dichiarata l’inesistenza di condanne o procedimenti penali.
5. Essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
6. Gli eventuali servizi prestati presso pubbliche Amministrazioni nonché le cause di risoluzione dei relativi rapporti di impiego.
7. L’eventuale condizione di portatore di handicap, il tipo di ausilio per gli esami e i tempi necessari aggiuntivi.
8. Di possedere il titolo di studio richiesto, specificando in quale data,presso quale istituto è stato conseguito e la valutazione riportata;
9. Eventuali altri titoli di studio dei quali il concorrente sia in possesso;
10. Indicazione della lingua straniera prescelta;

• La firma da apporre in calce alla domanda non deve essere autenticata.
• L’Amministrazione comunale si riserva di accertare la veridicità delle dichiarazioni effettuate dai candidati e può disporre in ogni momento, con provvedimento motivato, l’esclusione dal concorso per difetto dei requisiti prescritti.

Art. 4 – Alla domanda di partecipazione al concorso dovranno essere allegati:

1. Ricevuta di pagamento di €. 10,00, per tassa concorso, sul conto corrente postale n.11992088 intestato al Comune di Osini – Servizio di Tesoreria;
2. Fotocopia di un documento di identità personale in corso di validità
3. Curriculum professionale sottoscritto dall’aspirante al concorso (facoltativo);
4. Ogni altro titolo culturale e di servizio ritenuto utile ai fini della formazione della graduatoria di merito, in originale o copia autenticata; (non saranno presi in considerazione tutti quei titoli che, essendo oggetto di valutazione da parte della commissione esaminatrice, non siano stati allegati alla domanda, qualora dichiarati nella stessa in modo non esaustivo).

Art. 5 – La domanda di ammissione al concorso, redatta su carta semplice secondo il modulo allegato (Allegato B), dovrà essere inviata per posta o consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune, entro il giorno 16.01.2009 .

• La domanda si considera prodotta in tempo utile se, spedita in termini per raccomandata A.R., pervenga entro il 26.01.2009. A tal fine farà fede il timbro a data dell’Ufficio postale accettante.
• Il Comune non si assume alcuna responsabilità per la mancata ricezione della domanda dovuta a disguidi postali e ad altre cause non imputabili al Comune stesso;
• La domanda, compilata in modo chiaro e leggibile, dovrà essere inviata in busta chiusa.
• Sulla busta di spedizione dovrà essere chiaramente riportata la descrizione del concorso in oggetto ed il nome e cognome del candidato.

Art. 6 – La eventuale preselezione o la prima prova d’esame, ed il loro esito, saranno resi noti, mediante pubblicazione all’Albo Pretorio e nel sito di questo Comune (www.comune.osini.nu.it), entro 30 giorni dalla scadenza del bando ed almeno 20 giorni prima della data in cui la prova stessa dovrà essere sostenuta, con l’indicazione del luogo, sede, giorno ed ora in cui si terrà.

Art. 7 – Gli esami consisteranno nelle seguenti prove:

Prova scritta

La prova consisterà nello svolgimento di test di conoscenza a risposta sintetica vertenti sulle seguenti materie:
– Lavori Pubblici: D.Lgs n.163 del 12.04.2006 “Codice dei Contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture;
– Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (d.p.r. 380/2001 – Parte I)
– Legge Urbanistica;
– Testo unico delle Leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs 267/2000 – Parte I:
titolo I, Capo I Titolo II, Capo I Titolo III, Capo III Titolo IV – Parte II Titolo II e Titolo III; Procedimento Amministrativo (Legge 241/90 e successive modificazioni);

Prova Teorico – Pratica

La prova consiste nella redazione di un atto deliberativo o di una determina, nella stesura di un contratto, di un atto di gara d’appalto o di un qualsiasi altro atto rientrante nelle competenze ed attività proprie dell’Ufficio Tecnico;

Prova Orale

Consiste in un colloquio (domanda/risposta) sulle materie della prova scritta.
Nel corso del colloquio si procederà all’accertamento della lingua straniera che consentirà nella lettura e comprensione di un testo di livello elementare in una delle seguenti lingue a scelta del candidato:Inglese o Francese;

La prova orale è pubblica.

Svolgimento, Diario e Sede delle Prove d’esame

Prova scritta 19.01.2009 Locali ex sala Consiliare
Prova Teorico/Pratica 20.01.2009 “”
Prova Orale 30.01.2009 “”

La pubblicazione delle date in cui si svolgeranno le prove ha valore di notifica, a tutti gli effetti, ai candidati, i quali, qualora non sia stata data loro comunicazione contraria, sono tenuti a presentarsi, senza alcun preavviso, presso la sede sopraindicata.

L’elenco degli ammessi alle prove e la graduatoria di merito potranno essere consultati sul sito Web dell’Ente.www.Comune osini.nu.it;

Ai candidati ammessi alla prova verrà data comunicazione del voto riportato nelle prove scritte

Art. 8 – Preselezione: avuto riguardo all’elevato numero di domande che dovessero pervenire, la Commissione si riserva la facoltà di effettuare una preselezione dei candidati, sulla base di test o domande a risposte multiple sulle stesse materie oggetto delle prove d’esame.

La preselezione si conclude con un giudizio di ammissione o non ammissione a sostenere le successive prove, sulla base di criteri oggettivi di valutazione basati sul numero minimo di risposte esatte fornite nel tempo a disposizione per lo svolgimento della prova.

Saranno ammessi alle prove scritte i primi 20 (venti) candidati nella graduatoria della prova preselettiva nonché eventuali ex equo classificati al 20° posto.

Per sostenere le prove d’esame nonché l’eventuale preselezione i candidati dovranno presen-tarsi muniti della carta d’identità o di altro documento di identificazione in corso di validità.

• I titoli e le prove d’esame saranno valutati come da vigente Regolamento comunale sui concorsi.
• Conseguono l’ammissione alla prova orale i concorrenti che abbiano riportato in ciascuna prova scritta una votazione media non inferiore ai 21/30.
• La prova orale si considera superata ove il concorrente abbia ottenuto una votazione media non inferiore ai 21/30.
• L’assenza dalle prove d’esame comporta l’esclusione dal concorso, quale ne sia la causa.
• E’ garantita la pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro, così come prescritto dalla Legge 10 aprile 1991, n° 125.
• Il presente bando è stato emanato tenendo conto dei benefici in materia di assunzione riservata agli invalidi, secondo l’art. 15 della Legge 2 aprile 1968, n° 482.
• I candidati dichiarati vincitori saranno invitati ad assumere servizio entro il termine perentorio di giorni 30 dalla relativa comunicazione previa regolarizzazione della domanda e dei documenti.

Art. 9 –Disposizioni Finali:
L’amministrazione si riserva la facoltà – con motivato provvedimento – di sospendere, modificare, prorogare o revocare il presente bando di concorso.
La graduatoria potrà essere utilizzata per assunzioni a tempo determinato.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Comune di Osini – Ufficio Segreteria – nei giorni feriali (sabato e festivi esclusi) dalle ore 11.00 alle 13.30 (Tel. 0782.79031 – fax 0782/787004).

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dott.ssa M. Maria. Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>