Costa Crociere, corso di formazione con assunzione

di Fabiana 1

Al via le selezioni indette dal Gruppo Costa Crociere in collaborazione con Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile e la Regione Liguria per l’accesso a un corso di formazione che sarà finalizzato all’assunzione a bordo della flotta Costa Crociere, nella posizione di Tour Escort. 

 

Le selezione intende reclutare 20 disoccupati o in stato di non occupazione che dovranno essere residenti e/o domiciliati nella Regione Liguria, dovranno essere cittadini comunitari ed extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno illimitato.

Il Gruppo Costa Crociere si impegna ad assumere almeno il 60% di tutti coloro che riusciranno a superare positivamente il percorso formativo.

 

 

Ecco i requisiti richiesti per poter partecipare:

 

Diploma di scuola secondaria superiore quinquennale;

Buona conoscenza della lingua italiana ed inglese;

Buona conoscenza di una seconda lingua a scelta tra francese, tedesco o spagnolo;

Maggiore età

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente bando.

 

I primi 20 candidati che riusciranno a superare le prove di selezione verranno ammessi al corso di formazione, propedeutico all’imbarco: il corso durerà 363 ore e  si svolgerà a Genova.

 

La domanda di ammissione alle selezioni dovrà riportate la prevista imposta di bollo (con la marca da bollo da € 16,00) e la prevista documentazione richiesta che dovrà pervenire entro le ore 12.00 del 7 maggio 2018.

Potrà essere consegnata a mano presso la sede di Fondazione ACCADEMIA ITALIANA DELLA MARINA MERCANTILE – Villa Figoli des Geneys, Via Olivette 38 – 16011 Arenzano (Genova) – Tel. 010 8998424 o 010 8998411 – Orario 09,00–12,00 dal lunedì al venerdì o in alternativa inviata via mail all’indirizzo di posta elettronica dedicato: [email protected]

 

 

Dettagli sulla domanda e le modalità di partecipazione, direttamente sul sito apposito e ulteriori informazioni su [email protected]

Commenti (1)

  1. Ma non esiste proprio, tu prima mi devi assumere e poi, se non ti accontenti di quello che ho, mi devi formarme. Scordatelo che io paghi 16 euro di Bollo per un corso inutile. Non ci si improvvisa accompagnatore turistico con un corsetto da poche ore. Oltretutto ci sono già fior di diplomati usciti da scuole superiori specializzate proprio in turismo che sono già formate, quindi non ha senso questo corso. E’ come dire che i diploma di scuola superiore ad indirizzo turistico non servono a nulla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>