Dirigente Medico asl Potenza cercasi

di Redazione Commenta

 

 

 

Concorsi pubblici, due posti da Dirigente Medico all’Azienda Sanitaria Locale di Potenza. Il bando, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n°75 del 20 settembre 2011, scade il prossimo 5 ottobre. Dunque restano ancora alcuni giorni per poer presentare la relativa domanda di ammissione, seguendo ogni indicazione riportata proprio nel documento che vi includiamo nel link a fondo pagina.

La disciplina in questione è quella di Radiodiagnostica e per i requisiti necessari all’ammissione bisogna rientrare almeno in uno di questi parametri: essere dipendente in qualità di Dirigente Medico dell’Area della Dirigenza Medico-Veterinaria a tempo indeterminato e proprio nella disciplina di Radiodiagnostica dell’Asl di Matera. Oppure far parte dell’Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza o dell’Ircs Crob di Rionero in Vulture. L’aver superato il periodo di prova, possedere la totale idoneità fisica per il posto da ricoprire senza alcuna limitazione. Quindi il non essere stato valutato in maniera negativa nella circostanza di verifica dei risultati e delle attività dirigenziali. Quindi si deve iscritti presso l’Albo dei Medici Chirurghi,  a partire dalla data non anteriore a sei mesi rispetto a quella nella quale scade questo bando. Per quel che attiene la modalità di selezione, ci sarà un colloquio diretto a valutare ogni capacità professionale nello specifico profilo e disciplina. Infine avrà luogo un’approfondita valutazione del curriculum, con relativa ripartizione di punti in base alle attività condotte ed al cammino maturato nello specifico ambito.

Massima attenzione alle modalità di inoltro della domanda, riportate a chiare lettere nei vari articoli di cui si compone il bando, poiché abbiano notato molte cause di esclusione. Ad esempio non si è ammessi se si inoltra la stessa domanda priva degli allegati (A-B-C-D-E) previsti nello schema. Insomma: è assolutamente necessario ricavarsi quanto più tempo a disposizione per redigere al meglio il documento. Evitando di commettere errori.

A questo link il bando

Fonte: G.U. n°75 del 20/09/2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>