Lavoro nelle telecomunicazioni con VODAFONE

di Piero 81 Commenta

Se volete lavorare nel settore della tecnologia potete farlo all’interno di una grande azienda multinazionale: si tratta di Vodafone, la quale sta cercando diversi profili per ampliare il suo organico. Vi sono all’interno di questa azienda in Italia anche alcune opportunità per i più giovani. Ecco quali sono e come fare per candidarsi. 

Chi è e cosa fa Vodafone

Nata nel 1994, dopo una crescita costante negli ultimi 15 anni, Vodafone Italia è oggi leader nel mercato della telefonia mobile, con oltre 30 milioni di SIM attive in tutto il paese. L’azienda può contare su oltre 7 mila dipendenti.

Lavoro nelle telecomunicazioni con VODAFONE

Sono diverse le figure professionali attualmente ricercate in Vodafone, destinate alle differenti sedi presenti sul territorio nazionale. Le posizioni attualmente aperte nel gruppo sono al momento riferite in particolare a giovani neolaureati che vogliano intraprendere una carriera di tipo internazionale. Ci sono sia programmi di stage che programmi di inserimento rivolti ai più giovani.

Alcune università italiane, soprattutto quelle ad alto coefficiente tecnologico, tra cui i Politecnici, come si può osservare, organizzano poi giornate dedicate alla selezione di nuovi talenti per questa grande azienda internazionale.

Ecco quali sono i profili al momento più ricercati in Italia:

  • Implementation Consultant
  • Innovation Expert
  • Pricing Deal Architect
  • Solution Sales Manager.

Per i giovani sono sempre attivi anche i programmi internazionali.

Se siete quindi interessati ad avere maggiori informazioni sul gruppo, volete conoscere quali sono i requisiti richiesti alle figure professionali indicate o volete sottomettere la vostra candidatura online, il sito internet da consultare è il seguente:

https://vodafone.taleo.net/careersection/5/jobsearch.ftl?lang=it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>