Ministero della Giustizia, bando per 540 allievi di Polizia Penitenziaria

di Fabiana 2

Assunzioni in vista al Ministero della Giustizia che ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di 540 allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria del ruolo maschile e femminile.

concorso , polizia penintenzia

Il bando specifica che il concorso è riservato solo ed esclusivamente ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale, cioè in rafferma annuale, in servizio o in congedo.

I posti

I 540 posti messi a disposizione dal concorso saranno così equamente ripartiti:

378 posti (283 uomini; 95 donne) di allievo agente del ruolo maschile e femminile del Corpo di polizia penitenziaria viene riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi ovvero in rafferma annuale in servizio;

– 162 posti (122 uomini; 40 donne) di allievo agente del ruolo maschile e femminile del Corpo di polizia penitenziaria viene riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

Requisiti: 

Per partecipare al concorso è necessario essere in possesso d determinati requisiti:

1. cittadinanza italiana;

2.godimento dei diritti civili e politici;

3.aver superato gli anni diciotto e non aver compiuto e quindi superato gli anni ventotto;

4. idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria 8specifiche consultabili all’interno del bando);

5. licenza media;

6.essere in possesso delle qualità morali e di condotta previste dalla legislazione in merito.

 

Prove d’esame

L’esame consiste in una prova scritta (che consiste in una serie di test con domande con risposta sintetica o a scelta multipla) su argomenti di cultura generale e a materie oggetto dei programmi della scuola dell’obbligo.

Domanda e scadenza: 

La domanda di partecipazione al concorso va redatta solo ed esclusivamente con modalità telematiche compilando il modulo disponibile sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia, www.giustizia.it entro l’8 maggio 2017. Nella domanda ciascun candidato dovrà indicare:

– il cognome, il nome; la data ed il comune di nascita, il codice fiscale;

– il possesso della cittadinanza italiana;

– l’iscrizione alle liste elettorali;

– di non aver riportato condanne penali o applicazioni di pena e di non avere in corso procedimenti penali né procedimenti amministrativi per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione;

– il titolo di studio

– servizi eventualmente prestati come dipendenti presso pubbliche amministrazioni;

– la posizione militare.

Il candidato deve salvare la domanda, stamparla, firmarla in calce, scansionarla in formato pdf con la fotocopia di un idoneo documento di riconoscimento in corso di validità fronte – retro e poi inviarla telematicamente, secondo le modalità operative indicate nel sito. Il sistema restituirà una ricevuta di invio con il numero identificativo della domanda, data ed ora di presentazione, che il candidato dovrà salvare, stampare, conservare ed esibire il giorno stesso della prova scritta d’esame come titolo per la partecipazione al concorso.

Commenti (2)

  1. Ouг company checked out all thᥱ customᥱr reviews on thiѕ instrument and also lots of various other sorts
    of gate assessments. We obtained this еntrance ѕpecifically for the cause of maintaining our dogs away
    from оour “office” area. Oսr company have THIRTEEN lap dogs (minutes pins and pomeranians).

  2. Kidco Angle Mount Safeѡay Gate Cost $16 Ѕuits 11″ 14 1/2″ Colour White or even Afro american Installation 17 40
    minutes, faiгly simрle. Pros Opens cⲟnveniently one handed; solid, metal
    development; pіvoting hardware permits that to match irregular doorways.
    Downsides Direction pɑmphlet coulⅾ be more clear.
    Rating 7.5/ 10 FAMILY TESTER Μoѕt definitely a winner!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>