Stage Mediatore Europeo – scadenza 31 agosto 2013

di RobertoR Commenta

Mancano pochi giorni al termine per l’invio delle candidature per partecipare agli stage da Mediatore Europeo, carica istituzionale comunitaria particolarmente importante, in grado di rivestire il ruolo di difensore civico della Comunità Europea, con l’obiettivo di ricevere denunce di casi di cattiva amministrazione che coinvolgono istituzioni e organismi della stessa Unione Europea.

L’ufficio europeo del Mediatore propone due volte l’anno delle opportunità di tirocini rivolte principalmente a laureati in legge con ottima conoscenza della lingua inglese. Gli stage hanno una durata minima di 4 mesi (estesi – a discrezione dell’istituzione comunitaria, per un periodo che non supera i 12 mesi): le domande di partecipazione agli stage che inizierà il prossimo 1 gennaio 2014 scadono entro e non oltre il 31 agosto 2013.

Ma quali sono i requisiti utili per potersi candidare come stagista al Mediatore Europeo? Gli elementi di base che vengono riportati nel regolamento della selezione del tirocinio sono i seguenti:

  • Essere cittadino di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • Avere un laurea in giurisprudenza
  • Essere in una fase avanzata di formazione professionale o di ricerca nel Diritto Comunitario
  • Avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea (inglese o francese) e buona conoscenza di una ulteriore lingua.

Si noti altresì che tutti i tirocinanti che non ricevono uno stipendio o altra forma di sostegno finanziario possono chiedere di beneficiare di una borsa di studio nel corso dello stage, di importo pari al 25 per cento del salario base di un funzionario di grado. Gli stagisti che invece non hanno diritto al rimborso delle spese di viaggio da altra fonte possono richiedere un bonus all’istituzione, relativamente al viaggio andata e ritorno tra il Paese d’origine e la sede del tirocinio.

Per potersi candidare come stagista Mediatore Europeo vi consigliamo di consultare la pagina delle offerte di lavoro dell’Ombudsman, e recarsi nella sezione del formulario di candidatura diretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>