Vigili del fuoco, concorso pubblico per 10 posti da atleta

di Fabiana Commenta

Se siete atleti, arriva per voi la possibilità di poter entrare a far parte del gruppo sportivo dei Vigili del fuoco: il concorso pubblico indetto dal Ministero dell’Interno, dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, è volto alla selezione di la copertura di 10 posti nel ruolo di Atleta del Gruppo sportivo dei vigili del fuoco Fiamme Rosse.

Restano ancora pochi giorni a disposizione per potersi candidare visto che il modulo del bando (qui nel dettaglio) deve essere compilato e inviato con tutti gli allegati necessari entro e non oltre il 12 Luglio 2018: la documentazione deve essere inviata all’indirizzo pec [email protected].

Ecco i posti per gli atleti che i vigili del fuoco stanno selezionando:

1 atleta donna, disciplina canottaggio, specialità quattro senza;

1 atleta donna, disciplina canottaggio, categoria pesi leggeri, specialità quattro di coppia;

1 atleta uomo, disciplina nuoto, specialità 200 stile libero;

1 atleta uomo, disciplina lotta junior, categoria kg 74 stile libero;

1 atleta uomo, disciplina pesistica, categoria kg. 77;

1 atleta donna, disciplina pesistica, categoria kg. 48;

2 atleti donna, disciplina scherma, specialità sciabola giovani;

1 atleta uomo, disciplina taekwondo, categoria -68 kg;

1 atleta donna, disciplina tiro a volo, specialità fossa olimpica categoria junior lady.

Tutte le selezioni prevedono la formazione di distinte graduatorie di merito per ogni disciplina prevista in base ai titoli sportivi e culturali ce vengono presentati dai candidati che presentano la propria domanda.

Per partecipare al concorso è necessario essere in possesso di una serie di requisiti specifici,

cittadinanza italiana;

godimento dei diritti politici;

essere atleti riconosciuti di interesse nazionale dal CONI o dalle federazioni sportive nazionali;

Avere almeno uno dei titoli sportivi indicati nelle tabelle allegate al bando;

possedere idoneità fisica, psichica e attitudinale,

avere il titolo di studio della scuola dell’obbligo;

possedere qualità morali e di condotta.

 

photo credits | instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>