Cercasi volontari per studio di simulazione di gravità

di Fabiana Commenta

Restare a letto per 60 giorni di seguito, ma senza potervi mai muovere e neppure stirare le gambe. La proposta è bislacca, ma se siete in grado affrontare una sfida del genere forse siete i candidati giusti per l’annuncio pubblicato da Medes, l’Istituto di medicina e fisiologia spaziale di Tolosa in Francia che sta cercando volontari per uno studio di simulazione di gravità.

Lo studio è finalizzato ad analizzare gli effetti antiossidanti e anti infiammatori di un integratore alimentare ed è necessario rimanere fermi a letto per due mesi per poter riprodurre le condizioni nelle quali vivono gli astronauti a bordo della Stazione spaziale internazionale.

Vediamo nel dettaglio la proposta lavorativa: si parla di 88 giorni di ospedalizzazione di cui 60 passati a letto per studiare gli effetti della microgravità, vale a dire l’assenza della condizione di assenza di peso negli uomini.

Il compenso è molto allettante e pari a 16mila euro ripartiti in quattro anni.

I primi 14 giorni dell’esperimento, i volontari saranno sottoposti a una preparazione per poter rimanere a letto per i successivi 60 giorni. I restanti 14 giorni saranno interamente dedicati al recupero del riposo forzato. E fuori dal letto non si potrà svolgere alcun tipo tipo attività, neppure mangiare.

Ma quali sono i requisiti da rispettare per poter inviare la propria candidatura?

È necessario essere di sesso maschile, avere un’età compresa tra i 24 e i 45 anni, godere di perfetta salute, non essere fumatori, avere un indice di massa corporea compreso tra 22 e 27. È necessario praticare regolarmente un’attività sportiva, non avere allergie alimentari.

Il lavoro si svolgerà fra i mesi di settembre e dicembre 2017: si può inviare la propria candidatura direttamente al sito di Medes. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>