Comune di Milano, bando per 33 insegnanti a tempo indeterminato

di Fabiana Commenta

Il Comune di Milano cerca 33 insegnanti per posti a tempo indeterminato: affrettatevi però perché c’è tempo fino al 19 maggio per poter presentare la propria candidatura.

Vediamo nel dettaglio il bando: si tratta di 33 POSTI A TEMPO INDETERMINATO, del profilo professionale di ISTRUTTORE DEI SERVIZI EDUCATIVI, Categoria C, posizione economica 1, suddivisi per ambito di attività in 27 POSTI SCUOLA DELL’INFANZIA  e 6 POSTI NIDO D’INFANZIA.

 Per poter presentare la domanda è necessario essere in possesso di uno dei seguenti requisiti speciali di servizio:

A) aver maturato alla data del 30 ottobre 2013, negli ultimi cinque anni (arco temporale dal 30 ottobre 2008 al 30 ottobre 2013) almeno 3 anni di servizio con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato alle dipendenze del Comune di Milano, con esclusione dei servizi prestati presso uffici di diretta collaborazione degli organi politici ex art. 90 TUEL; oppure

B) essere in possesso dei requisiti previsti dall’art. 1, commi 519 e 558, della Legge n. 296/2006 e dall’art. 3 comma 90 della Legge 244/2007 ovvero: essere stati in servizio al 1° gennaio 2007 con 3 anni di servizio a tempo determinato maturato nel quinquennio precedente; essere stati in servizio al 1° gennaio 2007 con 3 anni di servizio a tempo determinato maturato in virtù di un contratto in essere al 29 settembre 2006, tenendo conto anche del servizio svolto a tempo determinato nel quinquennio precedente al 1° gennaio 2007; aver maturato 3 anni di servizio a tempo determinato nel quinquennio precedente al 1° gennaio 2007, per coloro non in servizio al 1° gennaio 2007; essere stati in servizio al 1° gennaio 2008 con 3 anni di servizio a tempo determinato maturato in virtù di un contratto in essere al 28 settembre 2007, tenendo conto anche del servizio svolto a tempo determinato nel quinquennio precedente al 1° gennaio 2008.

Anche per i requisiti di cui al punto B) il servizio deve essere prestato con contratto di lavoro a tempo determinato alle dipendenze del Comune di Milano, con esclusione dei servizi prestati presso uffici di diretta collaborazione degli organi politici ex art. 90 TUEL. E’ requisito essenziale, aver prestato servizio a tempo determinato nel profilo professionale di ISTRUTTORE DEI SERVIZI EDUCATIVI – CAT. C1 – ambito di attività, scuola dell’infanzia o nido d’infanzia.

Questi i dettagli forniti dal bando: per poter partecipare è necessario presentare la domanda sull’apposito modulo allegato al bando, presentando lo stesso entro e non oltre il 19 maggio 2017.

 

photo credits | thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>