Concorso STEM, ecco quali sono tutte le principali novità

di Gio Tuzzi Commenta

Nel corso degli ultimi giorni si sta sentendo sempre più discutere in merito al concorso STEM, che  è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale con il Decreto 826/2021. Si tratta di una vera e propria modifica al bando di concorso ordinario che si riferisce alle materie scientifiche e che permetterà di raggiungere finalmente l’introduzione in ruolo di coloro che hanno vinto già a partire dal prossimo anno scolastico.

Manca sempre di meno all’inizio del concorso STEM. Le prove scritte, infatti, prenderanno il via il prossimo 2 luglio e avranno fine giovedì 8 luglio. Spostando l’attenzione sui candidati, tutti coloro che hanno presentato la domanda per partecipare al concorso, nel caso in cui non siano stati ammessi, ma possono contare comunque sull’ordinanza o sul decreto cautelare che è a loro favore, possono in ogni caso prendere parte alle prove scritte, sempre con riserva allo svolgimento della prova, nel caso in cui tali provvedimenti non vengano sostituiti da altri più recenti e sfavorevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>