CNR, a disposizione 30 posti a tempo indeterminato

di Francesco Russo Commenta

Avete meno di un mese per affrettarvi a cogliere questa opportunità. Il bando è già stato rettificato recentemente (e alla fine del post potrete consultare entrambi i documenti, quello originale e la rettifica). Si tratta di 30 posti per laureati presso le sedi del Consiglio Nazionale delle Ricerche in tutta Italia. Per chi non lo sapesse, il CNR, costituito nel lontano 1923, è l’Ente pubblico nazionale con il compito di svolgere, promuovere, diffondere, trasferire e valorizzare attività di ricerca nei principali settori di sviluppo delle conoscenze e delle loro applicazioni per lo sviluppo scientifico, tecnologico, economico e sociale del Paese, perseguendo l’integrazione di discipline e tecnologie diffusive e innovative anche attraverso accordi di collaborazioni e programmi integrati.

L’organo è sottoposto alla vigilanza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Per la precisione, si indice un concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato di ben 30 unità di personale. Il profilo professionale garantito è quello del tecnologo di III livello. La pubblicazione del concorso è avvenuta sulla Gazzetta Ufficiale n. 50 del 24/06/2011, ed ha scadenza il 27/09/2011.

Leggendo il bando è possibile rinvenire i requisiti richiesti:

– il possesso del Diploma di Laurea oppure della Laurea specialistica/magistrale
– la capacità acquisita di svolgere compiti di revisione di analisi, di collaborazione tecnica correlata ad attività tecnologiche e di svolgere attività professionale in settori attinenti, maturata almeno per un triennio presso Università o qualificati enti, organismi o centri di ricerca pubblici o privati
– immancabile è la richiesta della conoscenza della lingua inglese e della lingua italiana per gli stranieri, entrambi da valutarsi in sede di colloquio

Fate attenzione con la documentazione, come sempre e buona fortuna a tutti! In ogni caso, per essere aggiornati o per eventuali comunicazioni, si consiglia di consultare il sito del CNR al seguente indirizzo web: www.urp.cnr.it.

Clicca qui per scaricare la rettifica del bando.

Clicca qui per scaricare il bando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>