Inps, l’indennità di mobilità per il trasporto aereo

di Redazione Commenta

L’Inps ha deciso di fornire alcuni chiarimenti in merito all’indennità di mobilità in forma anticipata erogata in unica soluzione del personale del settore del trasporto aereo.

Infatti, a seguito dell’approvazione da parte del Comitato Amministratore del nuovo Regolamento,  con deliberazione n. 38 del 25 marzo 2010, che disciplina le modalità di accesso alle prestazioni erogate dal Fondo Speciale per il sostegno del reddito e dell’occupazione e della riconversione e riqualificazione professionale del personale del settore del trasporto aereo, l’Inps, attraverso la sua circolare n. 93 dell’8 luglio 2011 recante Fondo Speciale per il sostegno del reddito e dell’occupazione e della riconversione e riqualificazione professionale del personale del settore del trasporto aereo – Indennità di mobilità in forma anticipata in unica soluzione ha deciso di aggiornare la sua circolare n. 102 del 9 luglio 2007 recependo le modifiche introdotte dal nuovo regolamento.

Secondo la circolare n. 93 dello scorso 8 luglio 2011, l’Inps precisa che, tra le modifiche introdotte, è stato modificato il punto E) della circolare 2007 eliminando la parte in cui si prevedeva che

qualora il lavoratore percepisca l’indennità di mobilità in forma anticipata in unica soluzione, le prestazioni del Fondo saranno erogate con la medesima modalità

Non solo, il maggiore istituto previdenziale del settore privato ha, inoltre, posto in evidenza che le richieste di erogazione in forma anticipata in unica soluzione della prestazione integrativa di mobilità, non potranno più essere autorizzate dal Fondo.

Ricordiamo che la norma che disciplina la cassa integrazione guadagni straordinaria e la mobilità al personale, anche navigante, dei vettori aerei e delle società da questi derivanti, a seguito di processi di riorganizzazione o trasformazioni societarie è la legge n. 291 del 3 dicembre 2004. in effetti, questa legge, in base al dettato previsto all’articolo 1, prevede la costituzione presso l’Inps, di un Fondo speciale per il sostegno del reddito e dell’occupazione e della riconversione e riqualificazione professionale del personale del settore del trasporto aereo.

Maggiori informazioni al sito dell’Inps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>