Il regolamento per le prestazioni a sostegno del reddito

di Redazione Commenta

In arrivo novità dal fondo trasporto aereo; infatti, è stato approvato, attraverso la deliberazione n. 197 del 26 settembre 2012, il regolamento del Fondo ad opera del Comitato Amministratore del Fondo Speciale per il sostegno del reddito e dell’occupazione e per la riqualificazione del personale del Trasporto Aereo.

L’Inps ne ha dato notizia enfatizzando la portata del provvedimento visto che, data la peculiare situazione del settore del trasporto aereo, disciplina le prestazioni a sostegno del reddito a carico del Fondo e l’iter procedurale per la presentazione delle richieste di prestazione, in particolare per le domande di formazione.

Si precisa che il Fondo Speciale per il sostegno del reddito e dell’occupazione e per la riqualificazione del personale del trasporto aereo è stato istituito, presso l’INPS, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, dal comma 1 dell’Art. 1-ter della legge 3 dicembre 2004, n. 291, che ha convertito in legge, con modificazioni, il decreto-legge 5 ottobre 2004, n. 249, recante interventi urgenti in materia di politiche del lavoro e sociali.

Il Fondo sarà finanziato grazie ad una contribuzione pari allo 0,50% da calcolare sulle retribuzioni nella misura pari allo 0,375 % a carico dei datori di lavoro di tutto il settore del trasporto aereo e nella misura pari allo 0,125 % a carico dei lavoratori, insieme ad una contribuzione del sistema aeroportuale che gli operatori stessi converranno direttamente tra di loro per garantire la piena operatività del Fondo e la stabilità del sistema stesso.

Il Fondo provvede a contribuire al finanziamento di programmi formativi di riconversione o di riqualificazione professionale e all’erogazione di specifici trattamenti.

Infatti, il Fondo eroga un’integrazione delle prestazioni corrisposte per effetto degli ammortizzatori sociali tale da garantire che il trattamento complessivo sia pari all’80% della retribuzione lorda di riferimento. La durata massima complessiva degli specifici trattamenti è pari alla durata dell’ammortizzatore sociale di riferimento per ciascun lavoratore beneficiario.

In buona sostanza il Fondo rappresenta una valido strumento da utilizzare per il sostegno al lavoratore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>