In arrivo una recessione occupazionale molto profonda

di Redazione Commenta

Pessime notizie quelle che arrivano da nuovo World of Work Report 2011, “Making markets work for jobs” (“Rapporto sul Mondo del Lavoro 2011: i mercati al servizio dell’occupazione”): sembra infatti ci vorranno almeno 5 anni per far sì che l’occupazione ritorni ai livelli presenti prima della crisi.

Un anno in più rispetto a quanto previsto dal rapporto dello scorso anno.

Il rapporto spiega che dovranno essere creati ben 80 milioni di posti di lavoro nei prossimi due anni per tornare ai livelli pre-crisi; purtroppo visto quanto sta accadendo sembra si riusciranno a creare solo la metà di questi posti di lavoro.

Fonte adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>