Settimana lavorativa corta: vantaggi

di Martina Commenta

La settimana lavorativa dovrebbe essere corta: in questo modo si avrebbero parecchi vantaggi sia per i lavoratori che per le aziende. A sostenerlo è Jon Messenger, dell’ILO, l’International Labour Organization, un ufficio dell’Onu; secondo lui sono 5 i vantaggi di cui potrebbero beneficiare lavoratori e azienda da questa scelta.

– Lavorare 4 giorni a settimana fa bene alla salute

Lavorare troppo può causare malattie cardiovascolari, problemi gastrointestinali e riproduttivi, disturbi muscolo-scheletrici, infezioni croniche, problemi di salute mentali; una settimana lavorativa corta invece può ridurre questi gravi problemi e i relativi costi che si devono sostenere per curarli

– La settimana lavorativa corta crea nuovi e migliori posti di lavoro

Se ci sono imprese che si vedono diminuire le richieste per i loro prodotti anzichè licenziare potrebbero attuare la politica di riduzione delle ore di lavoro

Orario di lavoro addio! Valgono i risultati

– Lavorare meno aumenta la produttività

Non è vero che lavorare molte ore fa incrementare la produttività; invece, la settimana corta aumenta la produttività, riduce l’assenteismo ed anche il rischio di commettere errori.

– Lavorare meno fa bene all’ambiente

Con la settimana lavorativa corta si risparmia energia e diminuiscono le emissioni di carbonio

– Lavorare meno giorni rende più felici

Una settimana lavorativa corta si è visto che corrisponde ad un aumento della soddisfazione della propria vita; lavorare meno ore permette di passare più tempo con la famiglia oltre che avere più tempo libero a disposizione. Lavorare molto invece può causare stress.

Voi che ne pensate: siete favorevoli ad una settimana lavorativa corta?

Photo Credits| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>