La tredicesima dell’Inps

di Redazione Commenta

Il nostro Istituto previdenziale ha dato alcune indicazioni sulla prossima mensilità relativa al mese di dicembre insieme al pagamento delle prestazioni previdenziali e assistenziali.

L’Inps ricorda che anche per la mensilità di dicembre 2012, il prospetto con tutte le informazioni utili e l’indicazione analitica delle singole componenti del pagamento è a disposizione dei cittadini in possesso di PIN, fra i servizi accessibili on-line sul portale INPS.

Non solo, come annualmente disposto, insieme alla mensilità relativa al mese di dicembre, l’Inps provvederà a pagare anche la tredicesima mensilità, l’importo aggiuntivo di euro 154,94 (art. 70 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, finanziaria 2001) e, infine, la somma aggiuntiva di cui alla L. 127/2007 (la cosiddetta “quattordicesima”).

Ricordiamo che la tredicesima corrisponde ad un dodicesimo dell’intera retribuzione annua, che i datori di lavoro devono pagare ai loro collaboratori familiari entro il mese di dicembre, in occasione delle festività natalizie.

È opportuno anche ricordare che la tredicesima è per tutti i pensionati indipendentemente dall’Istituto pensionistico: l’istituto della tredicesima nasce ufficialmente  con l’entrata in vigore della legge numero 218 del 1952.

La tredicesima matura anche durante le assenze per malattia, infortunio sul lavoro e maternità, nei limiti del periodo di conservazione del posto e per la parte non liquidata dagli enti preposti. Se il lavoratore domestico presta servizio per più famiglie ogni datore di lavoro è tenuto ad effettuare il calcolo della quota di tredicesima sulla base della retribuzione oraria corrisposta.

In caso di decesso del pensionato, la tredicesima spetta eredi, ovvero coniugi, figli, nipoti e altri eredi previsti in un eventuale testamento rilasciato dal deceduto. In questi particolari casi è bene fare una apposita richiesta presso l’ente previdenziale di competenza (Inps, Inpdap ecc.) attraverso la compilazione di una domanda che dovrà avere la firma di tutti gli eredi previsti.

Sulla tredicesima mensilità, infine, che sarà erogata dall’Istituto nel corso del mese di dicenbre si ricorda che l’Inps si imoegna ad effettuare i reltivi conguagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>