Bonus assunzioni agricoltori

di Martina Commenta

L‘INPS ha dato il via (tramite la circolare n. 137 del 5 novembre 2014) ai bonus per l’assunzione di agricoltori di età compresa tra i 18 e i 35 anni; potranno beneficiare di queste agevolazioni coloro i quali assumeranno giovani da luglio 2014 fino a giugno 2015. Vediamo quali sono i requisiti richiesti al lavoratore per far sì che l’agricoltore possa beneficiare del bonus.

  • essere privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi
  • essere privi di diploma di istruzione secondaria di secondo grado
  • avere tra i 18 e i 35 non compresi

Invece il datore di lavoro per poter accedere a questo bonus deve

  • Soddisfare tutte le Regolarità previste dall’art.1, commi 1175 e 1176, della legge 296/2006, ovvero:

– adempimento degli obblighi contributivi
– osservanza delle norme relative alla tutela delle condizioni lavorative, rispetto degli accordi e contratti collettivi sia nazionali che regionali che territoriale che aziendali

  • Soddisfare tutte le Direttive stabilite dall’art.4, commi 12,13 e 15, della legge 92/2012

TIPI DI CONTRATTO

Possono essere stipulati contratti di lavoro a tempo determinato o a tempo indeterminato; nel caso di un contratto a temine dovranno essere garantite 102 giornate di lavoro annue. A seconda del tipo di contratto cambia anche l’importo del bonus: in presenza di Contratti a Tempo Determinato il Bonus è di 3.000 euro mentre per i Contratti a Tempo Indeterminato è di 5.000 euro.

Per maggiori dettagli e per leggere il bando completo potete consultare questo link all’interno del sito web Inps.

Photo Credits| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>