Come aprire un agriturismo

di Redazione Commenta

Per chi ha il desiderio di aprire un’attività all’aria aperta e con ottimi guadagni, può pensare all’agriturismo, il cui business non si va affievolendo, anzi va crescendo nel corso degli anni. Aprire un agriturismo significa  ricevere e far soggiornare turisti, offrendo loro i prodotti realizzati dalla propria azienda o organizzando attività quali visite guidate per conoscere il luogo in cui si soggiorna, le escursioni a cavallo o a piedi.

L’articolo 2 della legge quadro sull’agriturismo 730/1985, infatti, parla dell’agriturismo come:

ogni attività di ricezione e ospitalità esercitata dagli imprenditori agricoli… attraverso l’utilizzazione della propria azienda in rapporto di connessione e complementarità rispetto alle attività di coltivazione del fondo, silvicoltura, allevamento del bestiame, che devono comunque rimanere principali.

Ciò vuol dire che per aprire un agriturismo è comunque necessario essere in possesso di terreni coltivati che forniscano un reddito agricolo. Per avviare un agriturismo è necessario conoscere la normativa nazionale, gli obblighi amministrativi e gli adempimenti fiscali specifici. E’ utile anche conoscere le tecniche di marketing per promuovere il proprio agriturismo.

E’ utile ricordare che si possono utilizzare come alloggi solo gli edifici già usati per l’attività agricola o che siano l’abitazione dell’agricoltore e che questi non debbano superare i trenta posti letto.

La normativa che prevede l’apertura di un agriturismo è a carattere regionale. Chi voglia intraprendere quest’attività, può dunque informarsi presso gli sportelli della propria Regione circa le sovvenzioni,  ed il modo  e le scadenze da tenere presenti. Tra le regole principali da tenere in considerazione vi sono:

  • Apertura della partita Iva
  • Conto fiscale
  • Iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio
  • Iscrizione al registro regionale degli operatori agrituristici
  • Autorizzazione del sindaco per lo svolgimento dell’attività
  • Libretto di idoneità sanitaria
  • Iscrizione alle associazioni di categoria

E’ possibile anche seguire dei corsi che sono organizzati sia a livello provinciale che a livello regionale. Per avere maggiori informazioni, è possibile consultare i seguenti link:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>