Come diventare agente di Polizia penitenziaria

di Redazione Commenta

La polizia penitenziaria è un corpo civile cha appartiene alle forze di Polizia e che si occupa non solo della sicurezza all’interno ed all’esterno degli istituti penitenziari (per evitare le evasioni), ma anche di rieducare i detenuti.

L’agente di polizia penitenziaria fa si che vengano eseguiti provvedimenti restrittivi riguardanti la libertà personale e svolge servizi di piantonamento. Svolge anche compiti di polizia stradale e di pubblica sicurezza anche all’esterno dell’istituto penitenziario. Può svolgere anche la funzione di scorta con lo scopo di proteggere le personalità istituzionali (come ad esempio i magistrati o il ministro della Giustizia). Si occuperà, infine, dell’amministrazione del personale penitenziario, ma anche della gestione dei supporti tecnici.

La polizia penitenziaria è suddivisa in:

  • Agenti e assistenti. Svolgono dei compiti esecutivi, soprattutto la vigilanza sulle attività lavorative e  di ricreazione organizzate per i detenuti.
  • Agenti effettivi. Si identificano sia come agenti di pubblica sicurezza che come agenti di polizia giudiziaria.
  • Sovrintendenti. Svolgono le mansioni simili a quelle svolte dagli agenti effettivi. A differenza loro hanno maggiori responsabilità e si occupano di coordinare le unità operative. I sovrintendenti vengono identificati sia come agenti di pubblica sicurezza che come ufficiali di polizia giudiziaria.
  • Ispettori. Svolgono determinate mansioni di direzione e di coordinamento di unità operative, a cui si aggiunge un’ottima preparazione professionale. Gli ispettori sono identificati sia come agenti di pubblica sicurezza sia come ufficiali di polizia giudiziaria.

Per fare parte della polizia penitenziaria è necessario fare un concorso pubblico per il ruolo degli agenti, per gli ispettori o per i commissari. Per diventare ispettori e commissari, sono previsti dei concorsi interni. I requisiti richiesti per accedere a questa tipologia di concorso sono l’età compresa tra i 18 ed i 28 anni, la statura minima di 165 cm, il diploma di scuola media inferiore ed una buona condotta.

Per avere maggiori informazioni, è possibile consultare il seguenti link:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>