Come diventare avvocato a Malta

di Piero 81 1

Volete dedicarvi alla professione dell’avvocato, alla giurisprudenza, alle professioni legali? Il mondo aziendale e quello del business si sono notevolmente complicati nel corso di questi ultimi anni e il risultato è stato un intreccio delle attività legali, finanziarie ed economiche. Una buona soluzione per trovare lavoro potrebbe essere allora quella di guardare oltre i confini i nazionali e decidere di svolgere la propria carriera all’estero.

Un buon posto in cui svolgere la professione di avvocato è l’isola di Malta, in cui si può esercitare questa professione a livello internazionale. Nel corso degli ultimi anni l’isola di Malta ha combattuto molte sfide e per questo motivo sempre più spesso i legali hanno lavorato fianco a fianco con gli economisti e con i professionisti del mondo finanziario.

Come diventare avvocato in Brasile

Se questo campo vi interessa tuttavia e volete fare una esperienza di lavoro a Malta, in questa piccola guida abbiamo raccolto tutte le informazioni, le indicazioni e i consiliari utili per svolgere questa carriera. Ecco cosa potete fare per svolgere la professione di avvocato all’estero.

Come diventare avvocato a Londra

Come diventare avvocato a Malta

A Malta infatti negli ultimi anni la richiesta di avvocati è aumentata a ragione del fatto che l’ isola ha dovuto adeguarsi al nuovo ordine mondiale e al tempo stesso agli sviluppi legislativi più recenti, che hanno fatto di Malta uno dei centri finanziari più importanti dell’ Europa o meglio dell’ Unione Europea dopo Londra.

Entrare nella categoria di avvocati che lavorano sull’ isola significa entrare in una industria florida in cui si può percorrere una carriera interessante e soddisfacente. Sull’ isola di Malta la maggior parte degli studi legali sono rappresentati da aziende familiari di grandi dimensioni. Alcuni di questi sono già ulteriormente specializzati nei settori del diritto penale, in quello commerciale o in quello civile, oppure si interessano comunque di attività particolarmente ampie.

Tra i settori specifici maggiormente rappresentati a Malta ci sono quello del Diritto Marittimo, quello del Diritto Societario e quello dell’ online gaming, ma oltre a quello tecnologico è ulteriormente rappresentato anche il settore della proprietà intellettuale e della regolamentazione dei servizi finanziari.

Come dicevamo in precedenza il mercato del lavoro maltese in merito alle professioni legali ha aperto nuove possibilità di occupazione. Si può lavorare infatti sia come avvocato commerciale che come avvocato tradizionale, grazie alla specializzazione nei diversi ambiti, di cui si è parlato in precedenza.

Si può dire quindi che la professione di avvocato a Malta ha resistito in maniera positiva alla crisi economica, e al cambiare dei tempi, perché il paese ha mantenuto i suoi standard qualitativi. Ci sono ampie possibilità anche per i giovani laureati che vogliono inserirsi nel panorama locale del mondo del Diritto.

Una cosa da sapere per diventare avvocato a Malta è che nell’ isola esiste un modo di lavorare nuovo e più innovativo, rappresentato da Chetcuti Cauchi, che mira ad una visione a lungo termine fondata sulla qualità, su un servizio personalizzato e su alti standard di efficienza. Questo modo di lavorare nuovo mette le conoscenze al servizio delle competenze, conducendo una ricerca continua e una continua crescita sostenuta da solide fondamenta.

Commenti (1)

  1. Vorrei essere contattato per praticare la professione di avvocato a Malta. Disponibilità immediata.Il mio indirizzo e mail è il seguente andrea.alecci1984.com. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>