Contributi per la ricerca in Toscana – Febbraio 2012

di Redazione Commenta

La Regione Toscana ha predisposto una serie di contributi alle imprese toscane per favorire la realizzazione e il sostegno dei progetti di ricerca e di sviluppo che siano posti in essere da parte delle singole piccole e medie imprese o alle aggregazioni delle aziende. Stando a quanto emerge dai principali dettagli del bando della Regione, il supporto alle spese (cioè, la finanziabilità massima prevista dal regolamento) può arrivare fino al 60% di quanto ritenuto ammissibile.

Il bando (“Bando unico per la ricerca e sviluppo sperimentale”) vede come principali destinatari dell’iniziative le piccole e medie imprese e le grandi aziende, oltre agli istituti di ricerca (nell’ipotesi in cui sia dimostrata una collaborazione con almeno due imprese). In tal modo, l’istituzione regionale tende a favorire quelle imprese locali che decidano di impiegare denaro nella ricerca e nello sviluppo, per poter incrementare la produttività e incrementare l’occupazione nel territorio regionale.

Per quanto concerne le caratteristiche dei progetti finanziabili, i piani non possono avere un valore inferiore ai 250 mila euro, né superiori ai 3 milioni di euro. Le spese ammissibili saranno quelle legale alla ricerca di personale, all’acquisto di strumentazione, terreni e fabbricati, le spese per i servizi di consulenza, l’acquisizione dei brevetti, la diffusione e il trasferimento dei risultati del progetto di ricerca, e altri costi di servizio.

Stando a quanto affermato dall’Assessore delle produttive Gianfranco Simoncini, “l’obiettivo (del bando, ndr) è quello di valorizzare al massimo le eccellenze e il mondo della ricerca, pubblica e privata, favorendo lo sviluppo dei settore high tech e ad elevato contenuto di conoscenza, anche a partire dai poli di innovazione e dai distretti tecnologici costituiti in Toscana grazie al sostegno della Regione).

Le imprese interessate possono presentare i propri progetti entro il 15 marzo 2012. Maggio informazioni sul sito della Camera di Commercio di Firenze, e consultando questo bando.

http://www.promofirenze.com/news/docs/S.T.Mis.%201.5%20ed%201.6%20del%20POR%20CReO%20R&I.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>