Curriculum Vitae: cose da ricordare (prima parte)

di Martina Commenta

Che riuscire a trovare un lavoro di questi tempi sia difficile è cosa purtroppo piuttosto nota; tuttavia ricordiamo che nonostante questo ci sono aziende che cercano personale. E’ quindi fondamentale fare una buona impressione; in che modo? Anzitutto scrivendo un buon cv che dovrebbe contenere tutte quelle informazioni che riteniamo utili e che pensiamo ci aiuteranno a trovare lavoro.

Anzitutto ricordiamo che il curriculum vitae è un vero e proprio biglietto da visita. Non deve essere troppo lungo; al suo interno devono essere collocate solo le informazioni essenziali. Ma dovrà essere dettagliato e suddiviso in blocchi, che dovranno essere indicati nel modo più ordinato possibile.

PRIMA PARTE

I DATI ANAGRAFICI

In questa sezione del cv andranno indicati: nome, cognome, indirizzo, recapiti telefonici, mail

SECONDA PARTE

ESPERIENZE FORMATIVE

Dovrete partire dal titolo di studio ottenuto più recente; sempre all’interno delle esperienze formative specificate anche se avete preso parte a qualche corso di formazione.

TERZA PARTE

ESPERIENZE LAVORATIVE

Proprio come per le esperienze formative anche quelle lavorative andranno scritte in ordine decrescente a partire quindi dall’ultimo lavoro. Ricordatevi di specificare tutti i lavori che avete svolto.

QUARTA PARTE

CONOSCENZA LINGUE E INFORMATICA

L’ottima conoscenza di almeno una lingua straniera è indispensabile; dovrete spcificare il vostro grado di conoscenza sia per quanto riguarda la comprensione dei testi che la conversazione. Sempre in questo potete scrivere se avete frequentato dei corsi e se siete in possessi di qualche attestato.

Per quanto riguarda l’informatica dovrete specificare il vostro grado di conoscenza sia di programmi grafici che di linguaggi di programmazione.

A domani con la seconda parte della nostra guida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>