Finanziamenti imprese più semplici grazie ad accordo tra Unicredit e Ain

di Redazione Commenta

L’Associazione Industriali di Novara e l’Unicredit hanno raggiunto un accordo che permetterà alle aziende dell’area di poter utilizzare uno strumento creditizio utile per fronteggiare i pagamenti di fine anno, senza squilibri o tensioni di liquidità. L’intesa permetterà infatti alle aziende associate con l’Ain di poter ottenere, a condizioni molto competitive, un finanziamento a breve termine per sostenere gli esborsi di varia natura, coincidenti con il finire dell’esercizio solare.

Tra le motivazioni che potranno essere supportate da questo impiego a breve termine, ricordiamo la presenza dei pagamenti nei confronti del fisco, i versamenti contributivi, i pagamenti degli stipendi per le mensilità ordinarie e per le tredicesime, e tanto altro ancora. Pagamenti che ora potranno essere effettuati attraverso questa apertura di credito, con restituzione nel breve e nel medio periodo temporale.

I finanziamenti avranno infatti una durata pari a sei mesi, con rata di rimborso mensile, indicizzazione all’Euribor a tre mesi, e maggioratzione di uno spread che varierà dai 2,15 punti percentuali ai 4,50 punti percentuali a seconda del rating che Unicredit avrà assegnato all’azienda richiedente. Le domande per l’accesso al contributo dovranno essere avanzate entro la fine dell’anno in corso.

A spiegare l’utilità del finanziamento è stato il presidente dell’Ain, Fabio Ravanelli, secondo cui “gli adempimenti di fine anno comportano da sempre uscite rilevanti che determinano, per le imprese, forti picchi di fabbisogno concentrati in un periodo molto limitato. Il finanziamento messo a disposizione da Unicredit alle aziende associate consentirà di diluire la necessità di liquidità in un periodo di tempo sufficiente a non impegnare eccessivamente la tesoreria aziendale e a gestire in maniera più corretta il rilevante impegno di cassa determinato dal pagamento di imposte, tredicesime, premi o mensilità aggiuntive”.

Soddisfatto anche il direttore dell’Area Commerciale Novara – Verbania di Unicredit, Riccardo de Maglianis, secondo cui “con questo accordo la banca si conferma protagonista sul mercato locale delle Pmi. È con iniziative come queste che desidero raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti, dando segnali significativi e concreti di vicinanza al territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>