Gli obblighi del datore di lavoro

di Redazione Commenta

Se è vero che il lavoratore ha dei doveri nei confronti del datore di lavoro è altresì corretto affermare che lo stesso datore di lavoro abbia degli obblighi nei confronti del lavoratore.

Quali sono?

– anzitutto corrispondere la retribuzione adeguata (retribuzione che viene stabilita nel momento della stipula del contratto e che dovrà tenere in considerazione il settore, il livello, eventuali scatti di anzianità) ed il Tfr (acronimo di Trattamento di Fine Rapporto)

assicurare il dipendente e provvedere alla sua tutela sia amministrativa che previdenziale

– come recita l’articolo 2087 del Codice Civile deve anche adottare tutte quelle misure che a seconda del lavoro e dell’esperienza occorrono per tutelare sia l’integrità fisica che la personalità morale dei prestatori di lavoro.

Il datore di lavoro può inoltre sanzionare il lavoratore (sempre prestando attenzione alle procedure contenute nel contratto) che venga meno ai suoi doveri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>