Lavorare al computer: test online di autovalutazione

di Filadelfio Commenta

Ogni anno, a causa delle scarse competenze a livello informatico dei dipendenti, si viene a generare nel nostro Paese un danno pari a ben 19 miliardi di euro. E’ questa, nello specifico, la cifra stimata ed emersa da “Il costo dell’ignoranza informatica“, un’indagine che è stata realizzata, avvalendosi della collaborazione di SDA-Bocconi, dall’Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico (AICA). Ma come si fa a capire se si è geni o principianti davanti al PC? Questo perché c’è spesso anche una scarsa consapevolezza sulla mancanza di competenze da parte di chi utilizza o deve utilizzare il computer. Di conseguenza, al fine di poter capire se si conosce o meno il PC, è possibile effettuare un test di auto-valutazione direttamente online, previa registrazione, accessibile dal sito Internet www.formazionepiu.it.

Trattasi di un test che Più srl, uno spin-off della Fondazione CRUI per le Università Italiane, permette di effettuare gratuitamente fino alla fine del corrente anno. Il test gratuito è rivolto sia agli esperti, sia ai principianti; questo perché, tra l’altro, spesso si è certi di sapere e di essere bravi ma poi a conti fatti ci sono lacune da colmare alle quali non si fa neanche caso.

La difficoltà del test è crescente in quanto è suddiviso in tre parti: base, intermedio ed avanzato. Per ogni livello occorre rispondere a 10 domande con il passaggio di livello che avviene se e solo se si risponde con esito positivo ad almeno 8 domande. E’ sempre possibile nel corso del test verificare le risposte corrette ma soprattutto quelle sbagliate al fine di capire quali sono le lacune ed eventualmente decidere di migliorare ed accrescere le proprie competenze con dei corsi di formazione. Attraverso il sito Internet www.formazionepiu.it è inoltre possibile accedere ai programmi di stage ed ai bandi di tirocinio, ma anche ad un utile glossario al fine di conoscere per chi va all’Università  le parole più importanti per superare agevolmente i primi ostacoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>