Opportunità di lavoro al Politecnico di Milano

di Redazione Commenta

Tutti sanno benissimo quanto sia alta la qualità della formazione universitaria garantita dal Politecnico di Milano. Questa Università italiano di carattere scientifico-tecnologico forma ogni anno ingegneri, architetti e disegnatori industriali. Gli ottimi risultati raggiunti nell’ambito della ricerca e della didattica sono dovuti anche alla gestione sapiente dell’amministrazione dell’Ateneo. Ed è proprio il Politecnico che cerca diversi profili per poter ricoprire diverse aree dell’Ateneo.

I bandi delle procedure di selezione pubblica scadono il 21 novembre del 2011. In particolare, ci vogliamo soffermare sulla ricerca di un posto a tempo indeterminato richiesto presso l’Area Comunicazione e Relazioni Esterne del Politecnico. Ma i profili ricercati sono veramente tanti: per l’Area Risorse Umane, per l’Area dei Servizi agli Studenti, per i Servizi di Supporto alla ricerca, per l’Area amministrativa. Potrete consultare i diversi bandi e gli annunci da questo link. Per quanto riguarda l’Area Comunicazione, invece, la figura ricercata lavorerà per 36 ore settimanali e si dovrà occupare della gestione di eventi, cerimonie e accoglienza di delegazioni straniere. Inoltre, sarà anche impegnata nella gestione degli strumenti di comunicazione interna ed esterna dell’Ateneo.

I requisiti di ammissione riguardano il Diploma di Laurea specialistica in Lingue e Letterature Straniere o altri titoli equipollenti legati ovviamente al mondo dell’interpretariato e della traduzione, ed è anche necessario la Laurea Triennale in Mediazione linguistica o Lingue e culture Moderne. È importante che i candidati abbiano anche maturato un’esperienza lavorativa di almeno due anni in amministrazioni statali, enti pubblici o altre aziende.

Le domande di ammissione vanno consegnate a mano o a mezzo raccomandata. Dovete compilare l’allegato che troverete in fondo al post. A questo dovrete allegare la dichiarazione sostitutiva di autocertificazione per i titoli, un curriculum vitae dettagliato con foto e inoltre va consegnato il versamento di 25,82 euro. Dovrete superare anche delle prove, sia scritte che orali, che dovranno confermare la vostra conoscenza della lingua inglese.

Clicca qui per scaricare il bando.

Cliccaqui per scaricare la domanda.
Fonte: GU n. 84 del 21-10-2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>