Lettera di dimissioni esempio

di RobertoR Commenta

Come abbiamo avuto modo di affrontare nel corso degli ultimi giorni, le dimissioni sono un diritto del lavoratore che desideri porre fine al proprio rapporto di lavoro con l’azienda datore di lavoro, per cambiare professione, società o, più semplicemente, scegliere di entrare in uno stato di non-occupazione. Ad ogni modo, oltre che un diritto e una facoltà del lavoratore, le dimissioni sono soggette altresì a degli obblighi particolari, che il lavoratore dimissionario farebbe bene a tenere in grande considerazione al fine di non incappare in potenziali inadempienze contrattuali.

Innanzitutto, per manifestare in maniera univoca la propria volontà di porre fine al rapporto di lavoro, lo strumento fondamentale è rappresentato dalla lettera di dimissioni, un testo redatto in forma scritta – su testo libero e personalizzabile – dal quale si evinca la libera scelta e volontà di dimettersi dal proprio incarico aziendale.

All’interno del testo possono inoltre essere inclusi passaggi letterarli più o meno specifici, quali il rispetto del termine di preavviso, o l’esistenza di una causa particolare che ha indotto il lavoratore a presentare le proprie dimissioni. In merito al primo elemento, relativo al termine di preavviso, il nostro consiglio è quello di rispettare quanto stabilito dalle norme del CCNL o, in alternativa, cercare un preventivo accordo (formale) con la propria impresa, per evitare – appunto – le già ricordate situazioni di inadempienza contrattuale in merito alla fase di cessazione del lavoro.

PREAVVISO DIMISSIONI

Per quanto invece concerne un esempio di lettera di dimissioni, un testo di riferimento può essere il seguente, liberamente adattabile:

“Io sottoscritto [NOME E COGNOME], nato a [LUOGO DI NASCITA] il [DATA DI NASCITA], codice fiscale [CODICE FISCALE], matricola aziendale [EVENTUALE NUMERO DI MATRICOLA AZIENDALE], dipendente di questa azienda con contratto stipulato il [DATA DI FIRMA DEL CONTRATTO DI ASSUNZIONE], rassegno con la presente le mie dimissioni, nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa vigente in merito ai termini di preavviso. Vogliate pertanto considerare il termine ultimo delle mie prestazioni nella giornata del [DATA]”.

LETTERA DI DIMISSIONI LAVORO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>