Il nuovo portale CTU dell’INPS

di Redazione Commenta

Il nuovo portale CTU del nostro Ente previdenziale di riferimento permetterà di gestire diverse funzionalità quali la Gestione degli avvisi di Consulenze Tecnico d’Ufficio, i Dati Personali (anagrafica e dati professionali), la Gestione Relazioni Peritali e consultazione Osservazioni del medico INPS e la Consultazione dei pagamenti CTU.

Ricordiamo che il portale dei servizi per il Ctu è, in sostanza, una procedura informatica che permette di instaurare una comunicazione diretta tra i consulenti tecnici d’ufficio (Ctu) e l’Inps in materia di contenzioso giudiziario medico-legale, con particolare riferimento al nuovo istituto processuale dell’accertamento tecnico preventivo obbligatorio, introdotto dalla legge n. 111/2011 (legge di stabilità 2012).

Infatti, nel  contenzioso giudiziario relativo a prestazioni sanitarie previdenziali ed assistenziali, il Medico Consulente Tecnico d’Ufficio ha l’obbligo di legge di comunicare all’Inps la data e il luogo delle operazioni peritali, con richiesta di partecipazione quale CTP (Consulente Tecnico di Parte) di un medico dell’Istituto, e di “calendarizzare” i tempi di espletamento delle consulenze tecniche d’ufficio, acquisendo, entro i termini fissati per l’espletamento della consulenza, le osservazioni della parti sulla relazione.

In materia di consultazione dei pagamenti, il medico CTU, attraverso la funzionalità Agenda Pagamenti, può consultare i pagamenti effettuati dall’Istituto a proprio beneficio o a beneficio dell’Istituzione presso cui presta servizio in caso di attività in intramoenia.

Il nuovo sistema permetterà di consultare anche i soli pagamenti relativi alle Consulenze Tecniche d’Ufficio comunicate tramite Portale e stampare il dettaglio del pagamento.

L’INPS, solo per il periodo iniziale, garantirà la consultazione dei pagamenti effettuati dall’Istituto fino ai tre anni antecedenti la data del rilascio dell’applicazione, relativamente alle operazioni peritali concluse e già liquidate dall’INPS.

Così come messo in evidenza nella circolare,

Il Portale CTU è disponibile sul sito internet dell’Istituto, con accesso dall’area “Servizi Online”, alla voce “Per tipologia di utente”, nell’area dedicata ai “Medici Certificatori”. Per l’accesso occorre che i medici CTU, regolarmente iscritti agli Ordini provinciali, siano in possesso del codice di autenticazione PIN, rilasciato dalle sedi INPS competenti per territorio.Il modulo di richiesta del codice è disponibile sul sito internet dell’INPS nella sezione Servizi Online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>