Parco Nazionale del Gran Sasso, selezioni per 5 figure a tempo indeterminato

di Fabiana Commenta

 

C’è tempo fino 21 luglio 2019 per poter inviare la domanda di partecipazione al bando indetto dall’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga dell’Aquila relativamente a due concorsi per il reclutamento di 5 figure a tempo determinato.

È possibile scaricare il bando del Parco Nazionale del Gran Sasso direttamente qui: si seleziona personale per 

3 posti per l’Area Amministrativa a tempo pieno – Cat. B posizione economica B1. Le risorse saranno destinate al settore amministrativo/contabile, istituzionale/legale e segreteria istituzionale;

2 posti per l’Area Tecnica – Cat. C posizione economica C1 da inserire a tempo parziale (20 ore settimanali).

La domanda deve essere necessariamente inviata con la relativa documentazione specificata sul bando, all’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga – Via del Convento, snc – 67100 – Assergi (AQ), entro il 21 luglio 2019.

Requisiti 

Ecco i requisiti richiesti

Possono partecipare ai concorsi i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

età non inferiore agli anni diciotto;

godimento dei diritti politici e civili ai sensi delle vigenti normative in materia;

essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva (per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);

non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione oppure licenziati per persistente insufficiente rendimento oppure non essere stati dichiarati decaduti a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;

non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso, non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso la P.A.;

idoneità psico-fisica.

Ecco i requisiti specifici

Per candidarsi per l’AREA AMMINISTRATIVA è necessario aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado quinquennale.

Per fare domanda per l’AREA TECNICA è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

diploma di laurea in Ingegneria civile o edile o equipollenti, Architettura o equipollenti (vecchio ordinamento);

diploma di laurea delle seguenti classi: LM-4 o 4/S Architettura e Ingegneria edile; LM-23 o 28/S Ingegneria civile; LM 35-38/S Ingegneria per l’ambiente e il territorio; LM-48 Pianificazione territoriale, urbanistica ed ambientale;

abilitazione all’esercizio della professione (da indicare nella domanda di partecipazione).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>